« Abbiamo trovato il Messia »

San Giovanni Crisostomo (ca 345-407), sacerdote ad Antiochia poi vescovo di Costantinopoli, dottore della Chiesa - Omelie sul vangelo di Giovanni, n° 19

gennaio 04 , 2021
Andrea, dopo essere stato con Gesù e aver imparato molto da lui, non ha tenuto per sé quel tesoro : si affretta e corre da suo fratello per farlo partecipe dei doni ricevuti... Guarda come, fin dall'inizio, Pietro ha uno spirito docile e obbediente..., infatti egli venne senza indugio : « Andrea lo condusse a Gesù », dice l'evangelista. Nessuno lo accusi di superficialità, come se avesse accolto cecamente l'invito di suo fratello. Probabilmente quest'ultimo gli aveva parlato a lungo e con molti particolari. Ma gli evangelisti omettono molte cose per essere concisi. Del resto, non si dice che Pietro abbia creduto immediatamente, ma che suo fratello « lo condusse a Gesù » per affidarglielo, così che Pietro fosse istruito completamente da lui. Quando Giovanni Battista ha detto: «Ecco l'Agnello» e «E' colui che battezza nello Spirito Santo», ha affidato a Cristo il compito di insegnare di persona, in modo più esplicito, la sua dottrina. A maggior ragione Andrea si è comportato in modo analogo, poiché non si credeva capace di spiegare tutto. Ha condotto suo fratello alla fonte stessa della luce e con tale premura e gioia che Pietro non ha esitato un momento ad andarvi.    

Illuminare per vedere

Close

Nel Credo – il simbolo Nicenocostantinopolitano – noi affermiamo: “Credo in un solo Signore Gesù Cristo unigenito Figlio di Dio, nato dal Padre prima di tutti i secoli: Dio da Dio, Luce da Luce, Dio vero da Dio vero, generato non creato, della stessa sostanza del Padre”. Confessando questa fede affermiamo un fatto inaudito, ma reale. Il Padre prima di tutti i secoli ha un Figlio. È qualcosa di nuovo e di inaccessibile che è successo in Dio prima...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Caritas - Carrello solidale: aperture di luglio
05, 06 luglio 2022 Leggi

Festa del centenario di Fondazione del Gruppo Alpini
10 luglio, domenica Leggi