« Con la vostra perseveranza salverete le vostre anime »

San Cipriano (ca 200-258), vescovo di Cartagine e martire - I vantaggi della pazienza, 13.15; CSEL 3, 406-408

novembre 23 , 2016
« Chi persevererà sino alla fine sarà salvato » (Mt 10,22): è questo un comando salutare del nostro Signore e Maestro... Il fatto stesso di essere cristiani è questione di fede e di speranza; ma perché la speranza e la fede possano arrivare a portare frutto, è necessaria la pazienza. Noi non miriamo infatti alla gloria presente, ma alla futura, secondo quanto ammonisce l'apostolo Paolo, quando dice: « Nella speranza noi siamo stati salvati. Ora, ciò che si spera, se visto, non è più speranza; infatti ciò che uno già vede, come può ancora sperarlo? Ma se speriamo quello che non vediamo, lo attendiamo con perseveranza » (Rm 8, 24-25). In un altro passo lo stesso Apostolo, rivolgendosi ai giusti e a coloro che con le buone opere e mettendo a frutto i doni ricevuti si procurano tesori per il cielo, insegna loro ad essere pazienti dicendo: « Poiché dunque ne abbiamo l'occasione, operiamo il bene verso tutti. Non stanchiamoci di fare il bene, e a suo tempo mieteremo » (Gal 6, 10.9). Infine l'Apostolo, parlando della carità, aggiunge anche la sopportazione e la pazienza. « La carità, dice, è paziente; è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, non si adira, non tiene conto del male ricevuto; tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta » (1 Cor 13, 4-7). Egli ci fa vedere così che essa può perseverare tenacemente per il fatto che sa sopportare tutto. E altrove: « Sopportevi a vicenda con amore, cercando di conservare l'unità dello Spirito per mezzo del vincolo della pace » (Ef 4, 2-3). Con ciò ha voluto dimostrare che non si può conservare né l'unità né la pace se i fratelli non si sostengono vicendevolmente con la mutua sopportazione e non serbano il vincolo della concordia con l'aiuto della pazienza.     

« Vi ho detto queste cose perché...

Close

Le opere dell'amore sono sempre opere di pace. Ogni volta che condividerete l'amore con altri, vi accorgerete della pace che viene sopra di voi e sopra di loro. Dove c'è pace, c'è Dio. Dio tocca le nostre vite e ci mostra il suo amore, riversando la pace e la gioia nei nostri cuori. Conducimi dalla morte alla vita, Dall'errore alla verità. Conducimi dalla disperazione alla speranza, Dal timore alla fiducia. Conducimi dall'odio...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Messa con i Templari
17 luglio 2019, mercoledì ore: 17:30 Leggi

Agenda del Vescovo : Ufficio pastorale familiare della Cei
17 luglio 2019, mercoledì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Monastero carmelitano
17 luglio 2019, mercoledì ore: 17:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo AC giovanissimi (3ª media –1ª superiore) 2019
17 luglio 2019, mercoledì ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Compleanno del Vescovo
18 luglio 2019, giovedì ore: Leggi