« Fate attenzione a come ascoltate »

Santa Teresa di Calcutta (1910-1997), fondatrice delle Suore Missionarie della Carità - No Greater Love, cap. 1

settembre 20 , 2021
Ascolta in silenzio. Perché se il tuo cuore trabocca di mille cose, non puoi sentirvi la voce di Dio. Ma dal momento che comincerai ad ascoltare la voce di Dio nel tuo cuore pacificato, esso si riempirà di Dio. Questo chiede molti sacrifici. Se pensiamo, se vogliamo pregare, dobbiamo prepararci. Senz'indugio. Si tratta qui soltanto delle prime tappe verso la preghiera. Se non le compiamo con determinazione, non giungeremo mai all'ultima tappa, che è cioè la presenza di Dio. Per questo l'apprendistato della preghiera deve essere perfetto fin dall'inizio: ci mettiamo in ascolto della voce di Dio nel nostro cuore; e, nel silenzio del cuore, Dio comincia a parlare. Poi, dalla pienezza del cuore sale ciò che la bocca deve dire. Qui si opera il congiungimento. Nel silenzio del cuore, Dio parla e non hai nulla da fare se non ascoltarlo. Poi, quando il tuo cuore è entrato nella pienezza perché si trova pieno di Dio, pieno di amore, pieno di compassione, pieno di fede, spetta alla tua bocca pronunciarsi. Ricorda, prima di parlare, che è necessario ascoltare e solo allora, dal fondo del tuo cuore illuminato, potrai parlare e Dio potrà ascoltarti.     

Il LXX Anniversario del Primo Congresso Eucaristico Diocesano

Close

Quest’anno speciale, anno dedicato dal Papa, il compianto Giovanni Paolo II, all’Eucarestia, vede noi di Traversetolo celebrare un anniversario molto caro e importante: il 70° anniversario del 1° congresso Eucaristico Diocesano, celebrato proprio qui nel nostro paese.Sono passati tanti anni è vero, ma in paese tanti ancora se lo ricordano; soprattutto restano le stupende agine del “cronicon”, ricche di tante note per tramandare ai posteri i ricordi di...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Caritas - Carrello solidale: aperture di dicembre
5 e 6 dicembre Leggi

Immacolata
08 dicembre, giovedì Leggi