« Non sono venuto a chiamare i giusti ma i peccatori »

San Giovanni Crisostomo (ca 345-407), sacerdote ad Antiochia poi vescovo di Costantinopoli, dottore della Chiesa - Omelie sul vangelo di Matteo, 30, 1-2

luglio 06 , 2018
Perché Gesù non ha chiamato Matteo insieme con Pietro, Giovanni e gli altri? Perché, come lui è venuto sulla terra quando sentì che gli uomini erano disposti ad ubbidirgli, allo stesso modo ha chiamato Matteo quando comprese che questi lo avrebbe seguito. Per lo stesso motivo si è scelto Paolo soltanto dopo la Risurrezione (Ac 9). Infatti, lui che scruta i cuori e penetra nel più intimo dell'animo di ciascuno, sapeva bene il momento in cui ognuno sarebbe stato disposto a seguirlo. Matteo non è stato chiamato all'inizio, perché il suo cuore era ancora troppo duro; invece dopo i miracoli numerosi, quando la fama di Gesù era cresciuta, egli era maggiormente disposto ad ascoltare il Maestro, e Gesù sapeva questo. Occorre pure ammirare le virtù di questo apostolo, che non nascondeva il suo passato ... Il suo mestiere era vergognoso, senza coscienza; i profitti che ne traeva non avevano nessuna scusa. Nonostante tutto questo, Gesù lo ha chiamato. Non si vergogna di chiamare un pubblicano, come non si è vergognato di parlare a una prostituta, anzi ha permesso che lei gli baciasse i piedi e li bagnasse di lacrime (Lc 7,36s). Infatti egli è venuto non soltanto per curare i corpi, ma anche per guarire le anime. Questo aveva appena fatto per il paralitico; viene incontro a Matteo dopo avere chiaramente mostrato il suo potere di perdonare i peccati, affinché la gente non sia più stupita di verderlo scegliere un pubblicano come discepolo.    

Natale: Le sorprese che piacciono a Dio...

Close

Cari fratelli e sorelle, buongiorno! Tra sei giorni sarà Natale. Gli alberi, gli addobbi e le luci ovunque ricordano che anche quest’anno sarà festa. La macchina pubblicitaria invita a scambiarsi regali sempre nuovi per farsi sorprese. Ma mi domando: è questa la festa che piace a Dio? Quale Natale vorrebbe Lui, quali regali, quali sorprese? Guardiamo al primo Natale della storia per scoprire i gusti di Dio. Quel primo Natale della Storia...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Messa con i Templari
17 luglio 2019, mercoledì ore: 17:30 Leggi

Agenda del Vescovo : Ufficio pastorale familiare della Cei
17 luglio 2019, mercoledì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Monastero carmelitano
17 luglio 2019, mercoledì ore: 17:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo AC giovanissimi (3ª media –1ª superiore) 2019
17 luglio 2019, mercoledì ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Compleanno del Vescovo
18 luglio 2019, giovedì ore: Leggi