« Questa è l'opera di Dio : credere in colui che egli ha mandato »

San Tommaso Moro (1478-1535), statista inglese, martire - Dialoghi del conforto nelle tribulazioni

maggio 02 , 2022
Il fondamento sul quale ci appoggiamo, è la fede. Senza la fede, è inutile sperare che si possa portare qualche conforto spirituale... Quale sostegno infatti, la Santa Scrittura potrebbe procurare a uno che non credesse che essa sia la Parola di Dio, e che questa sua Parola sia vera ? Sicuramente uno trarrà poco profitto da essa, se non crede che sia la Parola di Dio, o se, ammesso che lo sia, crede che essa possa contenere errori ! Ognuno troverà conforto nelle parole della Santa Scrittura a seconda della fortezza della sua fede. Nessuno può acquistare da sè questa virtù della fede, e nessuno può darla a qualcun altro ... La fede è un dono gratuito di Dio e, come dice san Giacomo : « Ogni buon regalo e ogni dono perfetto viene dall'alto e discende dal Padre della luce » (Gc 1, 17). Per cui, noi che sentiamo da molti segni quanto sia debole la nostra fede, preghiamo affinché egli la fortifichi.     

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Caritas - Carrello solidale: aperture di agosto
18 agosto, giovedì Leggi