« Si mise a insegnare loro molte cose »

Origene (ca 185-253), sacerdote e teologo - Commento sul Cantico dei cantici, II, 4, 17s; SC 375, 341

febbraio 04 , 2017
«Dimmi, o amore dell'anima mia – dice la sposa del Cantico – dove vai a pascolare il gregge» (1,7). Ritengo che nel salmo 23, il profeta, collocato sotto la custodia del medesimo pastore, parla anch'egli di quel luogo di cui parlava la sposa quando dice: «Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla» (vs 1). Sapeva che gli altri pastori, per la pigrizia o per l'inesperienza, facevano pascolare i loro greggi in luoghi aridi. Per questo dice del Signore, il pastore perfetto: «Su pascoli erbosi mi fa riposare, ad acque tranquille mi conduce» (vs 2). Mostra così che questo pastore dà alle sue pecore delle acque non soltanto abbondanti, ma anche sane e pure, che le abbevera perfettamente... Questa prima formazione, data dal pastore, è quella degli inizi; il seguito riguarda i progressi e la perfezione. Abbiamo appena parlato di prati e di erbe. Sembra di vederlo nei vangeli. Vi ho trovato quel buon pastore mentre parla dei pascoli delle pecore: dice di essere lui il pastore, ma anche la porta: «Se uno entra attraverso di me, sarà salvo, entrerà e uscirà e troverà pascolo» (Gv 10,9). È dunque lui ad essere interrogato dalla Sposa... Sicuramente ella chiama «mezzogiorno» questi luoghi segreti del cuore in cui l'anima ottiene dal Verbo di Dio una luce più spendente di scienza. È infatti l'ora in cui il sole giunge al punto più alto della sua corsa. Dunque se Cristo, «Sole di giustizia» (Ml 3,20), manifesta alla sua Chiesa i sublimi segreti delle sue virtù, gli scopre allora dei pascoli piacevoli e dei luoghi dove riposarsi a mezzogiorno. Infatti mentre essa è ancora agli inizi della sua istruzione e riceve da lui soltanto i primi elementi della conoscenza, il profeta dice: «La soccorrerà Dio, prima del mattino» (Sal 46,6). Ma perché ora cerca beni più perfetti, e desidera realtà superiori, ella chiede la luce della conoscenza al suo mezzogiorno.    

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Madonna del Carmelo
16 luglio, giovedì, ore 07.00 Leggi

L'amor a mi venendo
18 luglio, sabato, ore 17.30 Leggi

Messa Festiva
19 luglio, domenica, ore 10.00 Leggi

Grest ACR
20 luglio, lunedì, ore 8.00 Leggi

San Giacomo
25 luglio, sabato, ore 20.30 Leggi