« Vista la loro fede »

San Pietro Crisologo (ca 406-450), vescovo di Ravenna, dottore della Chiesa - Discorsi 50, CCL 24, p. 276-282. PL 52, 339

luglio 05 , 2018
“Venne nella sua città; ed ecco che gli fu presentato un paralitico che giaceva su un lettuccio” (Mt 9,1). Gesù, vista la loro fede, disse al paralitico: "Figliolo, ti sono rimessi i tuoi peccati". Il paralitico, pur avendo udito questo perdono, resta muto. Non risponde con nessun ringraziamento. Desiderava infatti la guarigione del corpo più della guarigione dell’anima. Piangeva i mali passaggeri del suo corpo ammalato mentre non piangeva i mali eterni della sua anima, ancor più malata. Riteneva infatti la vita presente più preziosa della vita futura. Cristo a ragione, tiene conto della fede di coloro che gli presentano il malato, senza tenere in nessun conto la sciocchezza di costui. Grazie alla fede altrui, l’anima del paralitico verrà guarita prima del suo corpo. "Vista la loro fede", dice il Vangelo. Notate bene, fratelli, che Dio non si preoccupa di quanto vogliono gli uomini insensati. Non si aspetta di trovare la fede dagli ignoranti, non presta riguardo agli sciocchi desideri di un infermo. Invece, non rifiuta di portare aiuto alla fede altrui. Questa fede è un regalo della grazia, e si accorda con la volontà di Dio.    

Come comportarsi in chiesa

Close

La Chiesa è “Casa di Dio” e quindi luogo sacro. Quando entri spegni il cellulare. Adotta l’abbigliamento consono al luogo sacro, evita tenute da spiaggia e giardini pubblici. Sii puntuale alle celebrazioni, non “fuggire” prima del congedo. Comportati dignitosamente nel luogo sacro e abbine cura. La casa di Dio deve essere un’oasi di religioso silenzio: rispettalo. Entrato in chiesa saluta Colui che ti ospita, il Tuo Signore, poi la...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 18 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 18 Leggi

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Mani per il mondo; verso una primavera latina?
18 febbraio 2020, martedì ore: 20:45 Leggi

Agenda del Vescovo : Visita pastorale
18 febbraio 2020, martedì ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Perdersi nella memoria
18 febbraio 2020, martedì ore: 10:00 Leggi