"Allora si aprirono loro gli occhi"

San Leone Magno (? - ca 461), papa e dottore della Chiesa - 1° Discorso per l'Ascensione, SC 74bis

aprile 04 , 2018
I giorni intercorsi fra la resurrezione del Signore e la sua ascensione non sono stati privi di avvenimenti: in essi sono stati confermati grandi misteri e sono state rivelate grandi verità. E' stata eliminata la paura di una morte crudele ed è stata resa manifesta non solo l'immortalità dell'anima, ma anche quella del corpo... In quei giorni il Signore si unisce a due discepoli e li accompagna lungo il cammino; e, per dissipare in noi ogni ombra di dubbio, rimprovera a quegli uomini spaventati la loro lentezza a comprendere. I cuori che egli illumina vedono accendersi in essi la fiamma della fede; erano tiepidi e diventano ardenti mentre il Signore fa loro comprendere le Scritture. Alla frazione del pane si aprono gli occhi dei commensali: essi vedono la glorificazione della loro natura umana con gioia ben più grande di quella dei nostri progenitori quando videro la vergogna della loro disobbedienza (Gen 3,7). Tra queste meraviglie ed altre ancora, poiché i discepoli erano ancora impauriti, il Signore è apparso in mezzo a loro dicendo: "La pace sia con voi" (Lc 24,36; Gv 20,26). Perché non restassero nei pensieri che li turbavano... ha mostrato ai loro occhi esitanti i segni della croce sulle mani ed i piedi... Così, con una fede non più incerta, ma con profonda convinzione, essi avrebbero testimoniato che il corpo che stava per salire sul trono di Dio Padre era veramente quello che era stato deposto nel sepolcro. Ecco quanto la bontà divina ha voluto insegnare con tanta cura durante tutto questo tempo intercorso fra la resurrezione e l'ascensione, ecco quanto ha mostrato agli occhi e al cuore dei suoi amici: il Signore Gesù Cristo, che era realmente nato, realmente aveva patito e realmente è morto, altrettanto realmente è risuscitato.     

News dalla Santa Sede

Close

Le ultime news fornite dall'organismo ufficiale di comunicazione del Vaticano

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Madonna del Carmelo
16 luglio, giovedì, ore 07.00 Leggi

L'amor a mi venendo
18 luglio, sabato, ore 17.30 Leggi

Messa Festiva
19 luglio, domenica, ore 10.00 Leggi

Grest ACR
20 luglio, lunedì, ore 8.00 Leggi

San Giacomo
25 luglio, sabato, ore 20.30 Leggi