"Chi ascolta voi ascolta me"

Sant'Agostino (354-430), vescovo d'Ippona (Africa del Nord) e dottore della Chiesa - Discorsi sui salmi, Sal 49, §23

ottobre 05 , 2018
Un tale, avendo sentito il versetto: " Offri a Dio un sacrificio di lode" (sal 50,14), si era detto: "mi alzerò ogni giorno, mi recherò alla chiesa, dirò un inno al mattino e un altro alla sera, e il terzo e il quarto nella mia casa: così faccio ogni giorno un sacrificio di lode e lo offro al mio Dio". Certamente fai bene se così fai; ma stai attento a non esser troppo sicuro perché, mentre fai questo, non avvenga per caso che la tua lingua benedica Dio, e la tua vita lo maledica... stai attento a non vivere male, mentre parli bene.       Perché dico questo? Al peccatore Dio dice: "Perché vai ripetendo i miei decreti e hai sempre in bocca la mia alleanza, tu che detesti la disciplina e le mie parole te le getti alle spalle?" (vv 16-17) Osservate, fratelli, con quanto tremore diciamo queste cose... Quanto a voi dunque, fratelli, state sicuri: se udite cose buone, avete ascoltato Dio, chiunque sia il tramite per cui mezzo le avete udite. Ma Dio non lascia andare senza correggerli coloro che parlano, affinché non si addormentino tranquilli nella loro cattiva vita per il solo fatto che parlano, e dicano a se stessi: Dio non ci perderà, perché per nostra bocca vuole che siano dette tante buone cose al suo popolo. Al contrario, chiunque tu sia che parli, e chiunque tu sia che vuoi essere udito, prima di tutto ascolta ciò che dici, ascolta te stesso... Possa ascoltare io per primo, possa ascoltare io meglio di tutti "che cosa dice Dio, il Signore: egli annunzia la pace per il suo popolo, per i suoi fedeli, per chi ritorna a lui con tutto il cuore" (Sal 85,9).    

\"Il vostro 'sì' sia...

Close

Sa bene il Signore che non posso in altro sperare che nella sua misericordia. Ed essendomi impossibile di non essere quella che sono, non mi resta che di appoggiarmi alla sua clemenza e di confidare nei meriti di suo Figlio e della Vergine sua Madre di cui indegnamente porto l'abito. E voi, figliuole mie, che pure lo portate, ringraziate Dio di essere le vere figlie di questa Signora, perché avendo in lei una Madre così grande, non siete costrette a vergognarvi di me,...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Messa con i Templari
17 luglio 2019, mercoledì ore: 17:30 Leggi

Agenda del Vescovo : Ufficio pastorale familiare della Cei
17 luglio 2019, mercoledì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Monastero carmelitano
17 luglio 2019, mercoledì ore: 17:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo AC giovanissimi (3ª media –1ª superiore) 2019
17 luglio 2019, mercoledì ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Compleanno del Vescovo
18 luglio 2019, giovedì ore: Leggi