Convertirsi alle ripetute chiamate di Dio

Beato John Henry Newman (1801-1890), Cardinale, fondatore di una comunità religiosa, teologo - Meditazioni e devozioni, Parte 3, IV: Sin, § 2

dicembre 14 , 2018
Mio Signore Gesù, tu il cui amore per me è stato tanto grande da farti scendere dal cielo a salvarmi, caro Signore, mostrami il mio peccato, mostrami la mia indegnità, insegnami a pentirmene sinceramente, perdonami nella tua misericordia. Mio caro Salvatore, ti chiedo di riprender possesso di me stesso. Può farlo solo la tua grazia; io non posso salvarmi da me stesso; sono incapace di riavere quanto ho perso. Senza di te, non posso rivolgermi a te, né piacerti. Se conto sulle mie forze, andrò di male in peggio, fallirò totalmente, persisterò nella negligenza. Farei di me stesso il centro, invece che farlo di te. Adorerò qualche idolo, creato da me, invece che adorare te, il solo vero Dio, mio Creatore, se tu non me lo impedisci con la tua grazia. Oh mio caro Signore, ascoltami! Ho vissuto abbastanza in questo stato di sospensione, indeciso e mediocre; voglio essere tuo fedele servitore, non voglio più peccare. Sii misericordioso verso di me, fa' che sia possibile, con la tua grazia, di diventare ciò che so che dovrei essere.     

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Riflessioni della sera
30 marzo 2020, lunedì ore: Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 31 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 31 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 1 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 1 Leggi