“Egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì”

San Rafael Arnaiz Baron (1911-1938), monaco trappista spagnolo - Scritti spirituali, 15/12/1936

marzo 09 , 2019
In certi giorni gli aerei attraversano il cielo sopra il monastero a velocità prodigiose. Il rumore dei motori spaventa gli uccellini che hanno il loro nido sui cipressi del nostro cimitero. Davanti al convento, al di là dei campi, c'è una strada asfaltata dove passano camion e auto da turismo che non si interessano alla vista del monastero. Anche una delle principali ferrovie della Spagna attraversa le terre del monastero. ... Si dice che tutto ciò è libertà. ... Ma chi medita un po' vedrà come il mondo si sbaglia, in mezzo a tutto ciò che chiama libertà... Ma dove si trova la libertà? Si trova nel cuore dell'uomo che ama Dio solo. E' nell'uomo che ha l'anima distaccata dallo spirito e dalla materia, e presa solo da Dio. E' in quell'anima che non è soggetta al proprio io egoista; nell'anima capace di andare oltre i propri pensieri, i propri sentimenti, i dolori e le gioie. La libertà è in quell'anima la cui sola ragione d'esistere è Dio; la cui vita è Dio e nulla più che Dio. E' piccolo lo spirito umano, ridotto, soggetto a mille mutamenti, ha alti e bassi, depressioni, delusioni, ecc., ed il corpo, ha una tale debolezza! Perciò è in Dio la libertà. L'anima che andando al di là di tutto fonda la sua vita in lui, si può dire che gode della libertà, almeno per quanto è possibile a chi è ancora in questo mondo.    

Gallery

Close

Una ampia galleria immagini. Sfoglia l'album della tua parrocchia!

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Mercoledì 8 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi