Essere l'angelo di qualcuno

San Vincenzo de' Paoli (1581-1660), sacerdote, fondatore di comunità religiose - Colloqui con le Figlie della Carità, 7/12/1643

ottobre 02 , 2018
Figlie mie, che vi occupate dei bambini piccini, che posto avete presso di loro? Siete in qualche modo i loro angeli. Ebbene, figlie mie, disdegnereste di trovarvi presso questi poveri piccoli, quando i loro angeli sono felici di esserci sempre?! Se essi vedono Dio, è da quel luogo; se lo glorificano, è da presso questi bambini; se ricevono i suoi comandi, è ancora da lì. Sono loro che innalzano a Dio la gloria che gli rendono questi piccini coi loro versi e bisbigli. E si stimano onoratissimi di render loro servizio. O mie figlie, approfittate di essere impegnate a prendervi cura di questi bambini coi loro gloriosi spiriti!    

Amore e misericordia

Close

Papa Francesco scrive in La gioia dell’amore che vuole incoraggiare tutti ad essere “…segni di misericordia e di vicinanza … lì dove la vita familiare non si realizza perfettamente o non si svolge con pace e gioia.” (AL5) Come rispondiamo dunque a questa esortazione? E come riflettere l’atteggiamento di Gesù di un ideale impegnativo, ma che non ha mai mancato di mostrare compassione e vicinanza alla fragilità degli altri?...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Caritas - Carrello solidale: aperture di giugno
27, 29 e 30 giugno Leggi

Festa del centenario di Fondazione del Gruppo Alpini
10 luglio, domenica Leggi