Gesù, buon Pastore, custodiscimi!

Santa Gertrude di Helfta (1256-1301), monaca bendettina - Esercizi IV, SC 127

maggio 03 , 2020
La tua divina onnipoteza, la tua sapienza e la tua bontà, mio Dio, dolce amore, mi benedica; mi faccia camminare dietro a te con volontà determinata, mi faccia rinunciare a me stesso sinceramente, e seguirti con cuore, anima e spirito zelanti, nel modo più perfetto. (...) "Venite, figli, ascoltatemi; v'insegnerò il timore del Signore." (Sal 34,12) Oh Gesù, buon Pastore, fa' che io ascolti e riconosca la tua voce, liberandomi di tutto quanto m'impedisce di essere tuo; rialzami col tuo braccio; fammi riposare sul tuo petto, me tua pecorella resa feconda dallo Spirito. Lì insegnami a come aver timore di te; mostrami come amarti; insegnami a seguirti. (...) "Tu che abiti al riparo dell'Altissimo e dimori all'ombra dell'Onnipotente" (Sal 91,1) Protettore della mia anima e mio rifugio nel giorno della sventura, difendimi in ogni tentazione; riparami con lo scudo della verità. Tu stesso sii con me in ogni tribolazione: tu che sei la mia speranza, difendimi sempre da ogni pericolo del corpo e dell'anima, e proteggimi. (...) Amen.    

San Michele Arcangelo in Sivizzano

Close

Le notizie attorno alla chiesa di Sivizzano sono scarsissime, tuttavia la sua dedicazione a San Michele, santo sovente ricordato nelle prime consacrazioni longobarde, indurrebbe a supporre un’epoca di origine molto antica. Della sua presenza però si viene a conoscenza solamente attraverso le decime del 1230. Nel Capitulum Decimarum, all’interno del pievato di san Martino di Traversetolo, si trascrive Capelle de Sivizzano. Stranamente, nel...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni