"Gesù disse loro: "Seguitemi" (Mc 1,17)

Sant'Antonio di Padova (ca 1195 – 1231), francescano, dottore della Chiesa - Discorso per la festa di san Giovanni evangelista

gennaio 13 , 2020
"Seguimi!" Gesù dice queste parole (...) ad ogni cristiano. Seguimi, nudo come io lo sono, libero di ogni impedimento come lo sono io stesso. Dice Geremia: "Voi mi direte: Padre mio, e non tralascerete di seguirmi" (Ger 3,19). Seguimi dunque e deponi i fardelli che porti. Non puoi seguirmi, infatti, carico come sei, io che sto correndo. "Ho corso pieno di sete" (Sal 62 LXX), dice il salmo riguardo a me; la sete di salvare l'umanità. E dove corse? Alla croce. Corri anche tu dietro a lui. Come lui ha portato la croce per te, prendi anche tu la tua, per il tuo bene. Da ciò le parole del vangelo di Luca: "Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso", rinunciando alla sua volontà; "prenda la sua croce", mortificando le passioni, "ogni giorno", continuamente; "e mi segua" (Lc 9,23). (...) Gesù ci parla come una madre che per insegnare al suo piccolino a camminare gli mostra il pane o una mela e gli dice: "Vieni da me e te lo darò". E quando il bambino è tanto vicino da prenderlo, lei si allontana un po' mostrando l'oggetto e continuando a dire: "Seguimi se vuoi averlo". Certi uccelli tirano fuori i piccoli dal nido e volando insegnano loro a volare e a seguirli. Gesù fa lo stesso. Mostra se stesso come esempio e ci promette la ricompensa nel regno, affinché lo seguiamo. "Seguimi" dunque, poiché conosco la buona via e ti guiderò. Nel libro dei Proverbi leggiamo: "Ti indico la via della sapienza; ti guido per i sentieri della rettitudine. Quando cammini non saranno intralciati i tuoi passi, e se corri, non inciamperai" (Pr 4,11). (...) Dunque, "seguimi".     

1 - La terra, serbatoio di bellezza

Close

La terra è un nido per i semi che aspettano di germogliare. Un rifugio per gli animali che in essa si scavano una tana. Dalla terra viene il cibo che mangiamo. Dovunque ci troviamo possiamo chinarci e raccoglierla in un pugno: perché la terra è la stessa, generosa e potente, per tutti gli uomini del mondo. San Francesco nel “Cantico delle Creature” scrive così: “Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Venerdì 3 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 3 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 7 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 7 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 8 Leggi