"Gesù, fissando lo sguardo su di lui disse: “Ti chiamerai Cefa” (che vuol dire Pietro)"

San Giovanni Crisostomo (ca 345-407), sacerdote ad Antiochia poi vescovo di Costantinopoli, dottore della Chiesa - Commento su Giovanni, n° 19

gennaio 04 , 2018
“Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; ti chiamerai Cefa (che vuol dire Pietro)”... Questo è il nome che Cristo dà a Simone; quanto a Giacomo e a suo fratello, li chiamerà “Figli del tuono” (Mc 3,17). Perché questi cambiamenti di nome? Per mostrare che lui, Gesù, è in persona colui che aveva stabilito l’antica alleanza, che aveva già cambiato il nome di Abram in Abramo (Gen 17,5), il nome di Sarai in Sara (Gen 17,16) e il nome di Giacobbe in Israele (32,23). Aveva anche dato il nome a parecchie persone al momento della nascita: Isacco, Sansone, i figli di Isaia e di Osea... Oggi noi abbiamo un nome al di sopra degli altri nomi; questo è il nome di “cristiano” – il nome che ci fa figli di Dio, amici di Dio, un solo corpo con lui. C’è forse un altro nome capace di renderci ardenti nelle virtù, di riempirci di zelo, di spingerci al bene? Guardiamoci bene dal fare qualcosa di indegno rispetto a  questo nome così grande e così bello, legato al nome di Gesù Cristo. Coloro che portano il nome di un gran capo militare o di un personaggio illustre si ritengono onorati e fanno di tutto per esserne degni. Quanto più noi che traiamo il nostro nome non da un generale o da un principe di questo mondo, neppure da un angelo, ma proprio dal re degli angeli, quanto più dobbiamo essere pronti a perdere tutto, persino la vita, per l’onore di questo santo nome.    

Chiesa di San Lorenzo - Guardasone

Close

La Chiesa di Guardasone riapre le porte ai parrocchiani. Dopo lunghi anni di agonia e la chiusura nel 2004 per inagibilità, il piccolo gioiello architettonico della fine del ‘600, che domina dal Monte dell’Oca, torna a risplendere e glorificare la Provvidenza divina. Quando ormai le speranze di un recupero parevano svanire ecco che grazie all’intervento della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) e dei Parrocchiani il desiderio del recupero della Chiesa...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Madonna della Neve
05 agosto, mercoledì, ore 20.00 Leggi

Pellegrinaggio del presbiterio
07 agosto, venerdì, ore 09.45 Leggi

Messa Festiva - San Fermo
09 agosto, domenica, ore 10.00 Leggi

San Lorenzo
10 agosto, lunedì, ore 20.00 Leggi

Solennità dell'assunzione della B.V. Maria
15 agosto, sabato, ore 11.00 Leggi