Gioia della visione del Signore risorto, gioia della visione di gloria

San Tommaso d'Aquino (1225-1274), teologo domenicano, dottore della Chiesa - Commento a Giovanni, tomo II § 2134 p. 276

maggio 11 , 2018
Dopo aver usato il paragone della donna che partorisce alla tristezza degli apostoli; il Signore lo usa per la loro futura gioia. Promette loro innanzitutto che lo rivedranno, quando dice: "Ma vi vedrò di nuovo", all'ora della risurrezione e nella gloria futura: " I tuoi occhi vedranno un re nel suo splendore" (Is 33,17). Poi promette loro la gioia del cuore e l'esultanza, dicendo: 'e il vostro cuore si rallegrerà', a sapere quella di vedermi alla Risurrezione. Anche la Chiesa canta: "Questo è il giorno fatto dal Signore: rallegriamoci ed esultiamo in esso" (Sal 118,24). 'E il vostro cuore si rallegrerà' ugualmente per la visione della gloria. "Gioia piena nella tua presenza" (Sal 15,11). Per ogni essere, infatti, è naturale trovare gioia nella contemplazione della realtà amata. Ora nessuno può vedere l'essenza divina senza amarla. La gioia accompagna necessariamente questa visione: Voi "lo vedrete", conoscendolo con l'intelligenza, "palpiterà e si dilaterà il tuo cuore" (Is 60,5); e questa gioia stessa ridonderà sul corpo, quando sarà glorificato; Isaia continua ancora: "le vostre ossa saran rigogliose come erba fresca" (Is 66,14). "Entra nella gioia del tuo Signore" (Mt 25,21). Infine il Signore promette una gioia che durerà per sempre, quando dice: 'e la vostra gioia', quella che avrete a causa di me alla Risurrezione - " Io gioisco pienamente nel Signore, la mia anima esulta nel mio Dio" (Is 61,10) - 'nessuno ve la toglierà' poiché "sapendo che Cristo risuscitato dai morti non muore più; la morte non ha più potere su di lui" (Rm 6,9). O ancora, 'la vostra gioia', la gioia di rallegrarsi della gloria, 'nessuno ve la toglierà' poiché non può essere perduta ed è eterna - "Felicità perenne splenderà sul loro capo" (Is 35,10). Questa gioia in effetti nessuno potrà togliersela col peccato perché là la volontà di ognuno sarà stata confermata nel bene; e neppure alcuno potrà toglierla ad un altro, poiché non ci sarà violenza e nessuno porterà pregiudizio su un altro.    

La Sacra Bibbia

Close

Leggi la Bibbia online, direttamente sul sito della tua parrocchia

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Ufficio pastorale familiare della Cei
19 luglio 2019, venerdì ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo ACR (1ª- 2ª media) 2019
19 luglio 2019, venerdì ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo AC giovanissimi (3ª media –1ª superiore) 2019
19 luglio 2019, venerdì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Messa ai piedi della croce
20 luglio 2019, sabato ore: 11:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo AC giovani (2ª-4ª superiore) 2019
20 luglio 2019, sabato ore: Leggi