«Giunto a voi il regno di Dio»

Catechismo della Chiesa cattolica - § 547-550 - (© Libreria Editrice Vaticana)

marzo 23 , 2017
Gesù accompagna le sue parole con numerosi « miracoli, prodigi e segni » (At 2,22), i quali manifestano che in lui il Regno è presente. Attestano che Gesù è il Messia annunziato. I segni compiuti da Gesù testimoniano che il Padre lo ha mandato. Essi sollecitano a credere in lui. A coloro che gli si rivolgono con fede egli concede ciò che domandano. Allora i miracoli rendono più salda la fede in colui che compie le opere del Padre suo: testimoniano che egli è il Figlio di Dio. Ma possono anche essere motivo di scandalo (Mt 11,6). Non mirano a soddisfare la curiosità e i desideri di qualcosa di magico. Nonostante i suoi miracoli tanto evidenti, Gesù è rifiutato da alcuni; lo si accusa perfino di agire per mezzo dei demoni. Liberando alcuni uomini dai mali terreni della fame, dell'ingiustizia, della malattia e della morte, Gesù ha posto dei segni messianici; egli non è venuto tuttavia per eliminare tutti i mali di quaggiù, ma per liberare gli uomini dalla più grave delle schiavitù: quella del peccato, che li ostacola nella loro vocazione di figli di Dio e causa tutti i loro asservimenti umani. La venuta del regno di Dio è la sconfitta del regno di Satana: « Se io scaccio i demoni per virtù dello Spirito di Dio, è certo giunto fra voi il regno di Dio » (Mt 12,28). Gli esorcismi di Gesù liberano alcuni uomini dal tormento dei demoni. Anticipano la grande vittoria di Gesù sul « principe di questo mondo » (Gv 12,31). Il regno di Dio sarà definitivamente stabilito per mezzo della croce di Cristo: « Regnavit a ligno, Deus – Dio regnò dalla croce ».    

Curiosità dedicate a Bannone

Close

tratte dalla Cronaca di don Pietro Coruzzi Festa di Sant’AntonioOggi 17 gennaio 1922 nevischia con freddo intenso. Oggi si è celebrata in questa Chiesa la festa di Sant’Antonio abate con intervento immenso di popolo convenuto da ogni parte dei dintorni e con intervento del Concerto bandistico di Traversetolo che ha suonato alla Processione e un adagio in Chiesa durante la Benedizione col Venerabile.Per avere il Concerto si sono fatti...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Sulla misura del cuore di Cristo
27 febbraio 2020, giovedì ore: 20:45 Leggi

Appuntamenti diocesani : "Sulla misura del cuore di Cristo"
27 febbraio 2020, giovedì ore: 20:45 Leggi

Appuntamenti diocesani : Ritiro del Presbiterio
27 febbraio 2020, giovedì ore: 09:30 Leggi

Appuntamenti diocesani : ACI a Parma2020: custodi del creato
27 febbraio 2020, giovedì ore: 18:00 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 28 Leggi