Il buon grano e la zizzania

San Giovanni Maria Vianney (1786-1859), sacerdote, curato d'Ars - Spirito del Curato d'Ars nei suoi Catechismi, sue Omelie, sue Conversazioni

luglio 28 , 2018
Fratelli miei, vediamo oggi nel Vangelo che il padrone del campo ha seminato il grano nella terra buona, ma il nemico venne mentre dormiva e vi seminò la zizzania. Significa che Dio aveva creato l'Uomo buono e perfetto, ma il nemico è venuto ed ha seminato il peccato. Di qui la caduta di Adamo, terribile caduta che ha fatto entrare il peccato nel cuore dell'Uomo. Direte: Bisogna levare la zizzania? "No, risponde il Signore, per paura che levando la zizzania strappate il buon grano. Aspettate fino alla mietitura". Il cuore dell'Uomo deve restare così sino alla fine un insieme di bene e di male, di vizi e virtù, di luce e tenebre, di grano buono e zizzania. Dio non ha voluto distruggere questo insieme e rifare una natura dove ci fosse solo grano buono. Vuole che combattiamo, che lavoriamo per impedire alla zizzania di invadere tutto. Il demonio viene a seminare tentazioni sui nostri passi; ma con la grazia possiamo vincerlo, possiamo soffocare la zizzania. Sono assolutamente necessarie tre cose contro la tentazione: la preghiera per illuminarci, i sacramenti per fortificarci, e la vigilanza per preservarci. Benedette le anime tentate! E' quando il demonio prevede che un'anima tende all'unione con Dio che la sua rabbia raddoppia.    

San Michele Arcangelo in Sivizzano

Close

Le notizie attorno alla chiesa di Sivizzano sono scarsissime, tuttavia la sua dedicazione a San Michele, santo sovente ricordato nelle prime consacrazioni longobarde, indurrebbe a supporre un’epoca di origine molto antica. Della sua presenza però si viene a conoscenza solamente attraverso le decime del 1230. Nel Capitulum Decimarum, all’interno del pievato di san Martino di Traversetolo, si trascrive Capelle de Sivizzano. Stranamente, nel...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Madonna del Carmelo
16 luglio, giovedì, ore 07.00 Leggi

L'amor a mi venendo
18 luglio, sabato, ore 17.30 Leggi

Messa Festiva
19 luglio, domenica, ore 10.00 Leggi

Grest ACR
20 luglio, lunedì, ore 8.00 Leggi

San Giacomo
25 luglio, sabato, ore 20.30 Leggi