"Il buon pastore offre la vita per le pecore" (Gv 10,11)

Sant'Antonio di Padova (ca 1195 – 1231), francescano, dottore della Chiesa - Sermone per la seconda domenica dopo Pasqua (trad. cb© evangelizo)

maggio 01 , 2023
"Il buon pastore offre la vita per le pecore" (Gv 10,11). La caratteristica del Buon Pastore è dare la vita per le sue pecore. E' questo che fa Cristo. "Cristo patì per voi, lasciandovi un esempio, perché ne seguiate le orme" (1P 2,21). Rallegrati perché Cristo è morto per te. Leggi tuttavia ciò che segue: "Vi ha lasciato un esempio" di oltraggi, sofferenze, di croce e di morte. Il Buon Pastore offre la vita per le sue pecore... Infinita misericordia! "Della sua misericordia, dice il salmo, è piena la terra. Dalla parola del Signore i cieli hanno avuto stabilità" (cfr. Sal 33,5) LXX). Dal Figlio di Dio hanno ricevuto stabilità gli apostoli e tutti gli uomini apostolici, per non essere pecore smarrite, ma per poter mantenersi accanto al bastone del pastore e del guardiano delle anime (cfr. 1P 2,25). "Io offro la vita per le mie pecore" (Gv 10,15). E' la prova dell'amore che [Cristo] porta a suo Padre e alle sue pecore. E' dopo aver confessato tre volte il suo amore che Pietro ricevette la missione di pascolare le pecore e star pronto a morire per loro... Ti preghiamo, Signore Gesù, benedetto nei secoli, degnati di contarci fra le pecore chiamate a stare alla tua destra.     

News dalla Santa Sede

Close

Le ultime news fornite dall'organismo ufficiale di comunicazione del Vaticano

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Prima Comunione
18 maggio, sabato, ore 18.00 Leggi

Prima Comunione
19 maggio, domenica, ore 11.30 Leggi

Caritas - Carrello solidale: aperture di giugno
20 maggio, lunedì Leggi