"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" (Mt 24,35)

San Cirillo di Gerusalemme (313-350), vescovo di Gerusalemme e dottore della Chiesa - Catechesi battesimali, n° 15

novembre 24 , 2020
Nostro Signor Gesù Cristo verrà alla fine del mondo, l'ultimo giorno; poiché il mondo avrà fine e il mondo creato sarà rinnovato. Poiché infatti si sono diffuse sulla terra corruzione, ladrocinio, adulterio e peccati di ogni tipo e "si fa strage e si versa sangue su sangue" (Os 4,2), questo mondo passerà e ne nascerà uno più bello affinché questa ammirabile casa non resti piena d'ingiustizia. (...) Ascolta quanto dice Isaia: "I cieli si arrotolano come un libro, tutti i loro astri cadono come cade il pampino della vite, come le foglie avvizzite del fico" (Is 34,4). Anche il Vangelo dice: "Il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce, gli astri cadranno dal cielo" (Mt 24,29). Non ci disperiamo come se dovessimo morire solo noi; moriranno anche le stelle, ma forse risorgeranno. Il Signore arrotolerà i cieli, non per distruggerli, ma per farli risorgere più belli. Ascolta il profeta Davide: "In principio tu hai fondato la terra, i cieli sono opera delle tue mani. Essi periranno, ma tu rimani, tutti si logorano come veste, come un abito tu li muterai ed essi passeranno" (Sal 102,26-27). (...) Ascolta ancora il Signore: "Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" (Mt 24,35); non c' è paragone infatti fra il valore delle cose create e quello delle parole del loro Signore.     

San Michele Arcangelo in Sivizzano

Close

Le notizie attorno alla chiesa di Sivizzano sono scarsissime, tuttavia la sua dedicazione a San Michele, santo sovente ricordato nelle prime consacrazioni longobarde, indurrebbe a supporre un’epoca di origine molto antica. Della sua presenza però si viene a conoscenza solamente attraverso le decime del 1230. Nel Capitulum Decimarum, all’interno del pievato di san Martino di Traversetolo, si trascrive Capelle de Sivizzano. Stranamente, nel...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni