"Il Figlio dell'uomo non ha dove posare il capo"

Sant'Alfonso Maria de' Liguori, (1696-1787), vescovo e dottore della Chiesa - 8° discorso per la novena di Natale

giugno 27 , 2022
Dio è la ricchezza in se stesso, perché è il bene infinito (...) Questo Dio così ricco si è fatto povero diventando uomo, per arricchire noi miseri peccatori. Questo è l'insegnamento esplicito dell'apostolo Paolo: "Gesù, da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà" (2 Cor 8,9). Come? Un Dio (...) che arriva a farsi povero! Qual è la sua intenzione? Cerchiamo di capirlo. I beni terreni possono essere solo terra e fango; ma questo fango acceca gli uomini a tal punto che non vedono più i veri beni. Prima della venuta di Gesù Cristo, il mondo era pieno di tenebre, perché era pieno di peccato: "ogni uomo aveva pervertito la sua condotta sulla terra" (Gen 6,12). Cioè, tutti gli uomini avevano oscurato la legge naturale incisa da Dio nelle loro menti; vivevano come bestie, preoccupati solo dei piaceri e dei beni di questo mondo e completamente ignari dei beni eterni. È per effetto della misericordia divina che il Figlio di Dio stesso è venuto a dissipare queste tenebre profonde: "Su coloro che abitavano in terra tenebrosa una luce rifulse" (Is 9,1). (...) Ma questo maestro divino doveva istruirci non solo con le sue parole, ma anche e soprattutto con gli esempi della sua vita. "La povertà", dice San Bernardo, "era assente dal cielo; si poteva trovare solo sulla terra. Purtroppo l'uomo non ne conosceva il prezzo e quindi non la cercava. Per renderla preziosa ai nostri occhi e degna di tutti i nostri desideri, cosa ha fatto il Figlio di Dio? Scese dal cielo alla terra e la scelse come compagna per tutta la vita."     

San Lorenzo in Guardasone

Close

La chiesa di san Lorenzo di Guardasone si trova alla sommità del monte Oca. La sua edificazione in questo luogo avvenne nella seconda metà del Cinquecento, dopo che Ottavio Farnese, nel corso della guerra contro il duca d’Este il cui esercito si era barricato in Guardasone, distrusse sia il castello che la Guardiola. Il primo documento che attesta  la presenza di due chiese, una rovinata e l’altra da poco...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

San Lorenzo
10 agosto, mercoledì, ore 21.00 Leggi