“Il mio spirito esulta in Dio mio salvatore”

Liturgia latina - Sequenza dei secoli XIV e XV

agosto 15 , 2022
O Vergine, Tempio della Trinità, il Dio di bontà ha visto la tua umiltà; ti invia un messaggero per dirti che vuol nascere da te. L'angelo ti porta il saluto della grazia(...), ti spiega, e tu acconsenti, e subito il Re di gloria si fa carne in te. Per questa gioia, ti preghiamo, fa' che il gran Re sia a noi favorevole. (...) La tua seconda gioia: quando hai messo al mondo il Sole, tu la stella(...), questo parto non ha prodotto in te né trasformazione né dolore. Come il fiore non perde lo splendore emanando il profumo, la tua verginità non perde nulla quando il Creatore si degna di nascere da te. Maria, madre di bontà, sii per noi la via diritta che conduce a tuo Figlio. (...) Una stella ti annuncia la terza gioia: quella che vedi fermarsi sopra tuo figlio, perché i magi lo adorino e gli offrano le ricchezze diverse della terra. (...) Maria, stella del mondo, purificaci dal peccato! La quarta gioia ti è stata data quando Cristo risuscita dai morti(...): la speranza rinasce, la morte è vinta. O piena di grazia, quale parte hai in queste meraviglie! (Lc 1,28) Il nemico è vinto(...), l'uomo è liberato e si innalza fino al cielo. Madre del Creatore, degnati di pregare con costanza: per questa gioia pasquale, dopo il travaglio di questa vita, possiamo noi essere ammessi nei cori del cielo! La tua quinta gioia: quando hai visto tuo figlio salire al cielo, la gloria di cui era circondato ti rivelava più che mai colui di cui eri madre, il tuo stesso Creatore. Salendo al cielo, mostrava la via attraverso cui l'uomo si eleva alle dimore celesti. (...) Per questa nuova gioia, Maria, facci salire al cielo per gioire con te e tuo figlio dell'eterna felicità! (...) E' il divino Paraclito che, sotto forma di lingue di fuoco, fortificando (...) e infiammando gli apostoli, ti porta ancora la sesta gioia: per guarire l'uomo che a causa della lingua si era perso e purificare la sua anima dal peccato. Per la gioia di questa visita, prega tuo figlio, Vergine Maria, di cancellare in noi ogni macchia per il giorno del giudizio. Cristo ti ha invitato alla settima gioia quando ti ha chiamata da questo mondo al soggiorno celeste, quando ti ha innalzata sul trono dove ricevi onori incomparabili. Ti corona una gloria  più grande di qualsiasi altro abitante del cielo. (...) Vergine, madre di bontà, facci sentire gli effetti della tua tenerezza. (...) Per la tua gioia, purificaci, portaci alla felicità eterna! Portaci con te nella gioia del paradiso. Amen     

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Rosario CVS
07 ottobre, venerdì, ore 17.25 Leggi

Sputa il rospo!
08 ottobre 2022, sabato, ore 21:00 Leggi

San Donnino
09 ottobre, domenica, ore 10.00 Leggi

Piccoli Crimini Coniugali
14 ottobre 2022, venerdì, ore 21:00 Leggi