Il mistero della vigna di Dio

San Bernardo (1091-1153), monaco cistercense e dottore della Chiesa - Discorso 30 sul Cantico dei Cantici

marzo 17 , 2017
Fratelli, se nella vigna del Signore vediamo la Chiesa, non è una prerogativa insignificante che la Chiesa abbia esteso i suoi confini su tutta la terra... Intendo con ciò la folla dei primi credenti di cui è detto: "che aveva un cuore solo e un'anima sola" (At 4,32)... Poiché la persecuzione non l'ha sradicata brutalmente tanto da poter essere ripiantata altrove e data ad altri vignaioli che, al tempo opportuno, le hanno fatto portare frutto. Non è dunque morta, ha cambiato terreno; o meglio, ne ha guadagnato in forza e in estensione, come la vigna benedetta del Signore. Fratelli, levate gli occhi, e vedrete che "la sua ombra copriva le montagne e i suoi rami i più alti cedri. Ha esteso i suoi tralci fino al mare e arrivavano al fiume i suoi germogli" (Sal 80, 11-12). Ciò non deve sorprendere: si tratta dell'edificio di Dio, del campo di Dio (1Cor 3,9). E' lui che la feconda, che la diffonde,la taglia, la monda, affinché produca di più. Non lascierà senza cura una vigna che la sua mano destra ha piantata (Sal 80,16); non abbandonerà una vigna di cui i pampini sono gli apostoli, il ceppo è Gesù Cristo e di cui lui, il Padre, è il vignaiolo (Gv 15,1-5). Piantata nella fede, affonda le sue radici nella carità; lavorata dall'obbedienza, fertilizzata dalle lacrime del pentimento, irrigata dalla parola dei predicatori, produce un vino che ispira gioia e non la cattiva condotta, vino dolcissimo, che allieta veramente il cuore dell'uomo (Sal 104,15)... Figlia di Sion, consolati alla contemplazione di questo gran mistero; non piangere! Apri il tuo cuore per accogliere tutte le nazioni della terra!    

San Martino ieri ed oggi

Close

La ricorrenza del patrono San Martino rende l’11 novembre un giorno di festa sacra per il nostro paese, occasione che dovrebbe includere il riposo dal lavoro per raccogliere famiglie e parenti nella giovialità della Fiera. Ma i tempi sono mutati: il lavoro non cessa mai, i componenti delle famiglie sono spesso lontani e le parentele si ricordano a fatica. Rimane la tradizione religiosa ma manca la gioia festosa del paese. Facciamo un salto nel tempo, torniamo al...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Visita a Villa S. Ilario
19 settembre 2019, giovedì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Visita a San Demetrio (AQ)
20 settembre 2019, venerdì ore: 08:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Incontro responsabili parrocchiali ACI
20 settembre 2019, venerdì ore: 18:30 Leggi

Appuntamenti diocesani : Come sigillo sul cuore
20 settembre 2019, venerdì ore: 17:00 Leggi

Agenda del Vescovo : Messa a Santa Maria del Piano
21 settembre 2019, sabato ore: 08:00 Leggi