Il più piccolo nel regno di Dio è più grande di lui

Giovedì della terza settimana di Avvento

dicembre 16 , 2021

La Parola del Signore
…è ascoltata

Quando gli inviati di Giovanni furono partiti, Gesù si mise a parlare di Giovanni alle folle:«Che cosa siete andati a vedere nel deserto? Una canna sbattuta dal vento? Allora, che cosa siete andati a vedere? Un uomo vestito con abiti di lusso? Ecco, quelli che portano vesti sontuose e vivono nel lusso stanno nei palazzi dei re. Ebbene, che cosa siete andati a vedere? Un profeta? Sì, io vi dico, anzi, più che un profeta. Egli è colui del quale sta scritto:”Ecco, dinanzi a te mando il mio messaggero,davanti a te egli preparerà la tua via”.Io vi dico: fra i nati da donna non vi è alcuno più grande di Giovanni, ma il più piccolo nel regno di Dio è più grande di lui.Tutto il popolo che lo ascoltava, e anche i pubblicani, ricevendo il battesimo di Giovanni, hanno riconosciuto che Dio è giusto. Ma i farisei e i dottori della Legge, non facendosi battezzare da lui, hanno reso vano il disegno di Dio su di loro».

…è meditata

Gesù tesse uno splendido elogio di Giovanni il Battista: egli non è una canna al vento, cioè un opportunista, e neanche un uomo con abiti lussuosi, uno così sta in una reggia, non nel deserto; è un profeta, anzi più di un profeta, perché non ha condotto soltanto il popolo verso Dio, come Mosè, ma ha preparato la via a Dio stesso. Giovanni è venuto per rendere testimonianza a un Altro. Ma ecco la provocazione e la novità di Gesù: anche il più piccolo dei suoi discepoli può superare la grandezza di Giovanni. Il discorso si apre alla speranza: quanti hanno ricevuto il battesimo di Giovanni e quindi hanno riconosciuto i loro peccati, hanno accolto la salvezza di Dio; quanti hanno rifiutato il battesimo, “hanno reso vano il disegno di Dio su di loro”. Gesù non condanna, anzi afferma che la possibilità di conversione c’è ancora! È ancora Avvento!

…è pregata

Signore Gesù, donaci la grazia di rimanere coerenti al nostro battesimo e allo stile evangelico che ci proponi. Dirigi i nostri passi sulla via dell’Amore, della Giustizia e della Verità e non permettere che le lusinghe di questo mondo distolgano il nostro sguardo da te. Mostraci il disegno del Padre su ciascuno di noi e sulle nostre famiglie affinché, sostenuti dalla tua forza e confortati dal tuo esempio possiamo costruire, con umiltà e tenerezza, il tuo regno di pace e di gioia. Amen.

…mi impegna

In questo tempo di Avvento, in un momento di raccoglimento e di preghiera, mi renderò pienamente disponibile a preparare la via al Signore che viene a salvarmi.

La Sacra Bibbia

Close

Leggi la Bibbia online, direttamente sul sito della tua parrocchia

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Festa del centenario di Fondazione del Gruppo Alpini
10 luglio, domenica Leggi