Il segno di Giona

San Giovanni Crisostomo (ca 345-407), sacerdote ad Antiochia poi vescovo di Costantinopoli, dottore della Chiesa - Omelia 4 sulla prima lettera ai Corinzi

ottobre 15 , 2018
Piangiamo per i pagani che non hanno capito la salvezza che Dio vuole dare loro... Sì, uno sposo ama meno la moglie di quanto noi amiamo tutti gli uomini e vogliamo portare tutti gli uomini alla salvezza. Piangiamo e gemiamo su tutti questi miscredenti, per i quali "la parola della croce è stoltezza" mentre è proprio "potenza di Dio e sapienza di Di" (1 Cor 1,18.24)... Considera, uomo, queste cose! Per te Gesù Cristo ha preso la condizione di servo (Fil 2,7), per te è morto sulla croce, per te è risorto. E tu dici che è impossibile credere ad un tale amore, adorare un tale Dio, quando quel Re ha fatto per te, suo nemico, ciò che, fra noi, un padre, un figlio o un amico non avrebbero fatto per te? ... Quando dico: "Il mio Dio è stato legato sulla croce", il pagano risponde: "La ragione non può ammettere questo. Egli soffre, si lascia crocifiggere; non può dunque salvare se stesso? ... Se non può salvare se stesso, come può salvare gli altri? (cfr Mt 27,42). Tutto questo è contrario alla ragione". È vero; la croce è un mistero che supera la ragione umana, è il segno di una potenza al di là della nostra comprensione... Quando, dopo esser stati gettati nella fornace, i tre giovani Ebrei hanno trionfato sulle fiamme (Dn 3), è stato più prodigioso che se non vi fossero stati gettati. Che Giona sia stato inghiottito dal pesce, è naturale, normale; ma Giona vivo nel ventre del mostro, questo è il prodigio. Così, Cristo provava maggiormente la sua divinità trionfando sulla morte dal seno stesso della morte, che rifiutando di morire.    

PREGHIERA DI UN SOLDATO ANONIMO...

Close

Ascoltami, o Dio!M'avevano detto che Tu non esistevi ed io, come un idiota, ci avevo creduto. Ma l'altra sera, dal fondo della buca di una bomba, ho veduto il Tuo cielo. All'improvviso mi sono reso conto  che m'avevano detto una menzogna. Se mi fossi preso la briga di guardare bene le cose che hai fatto Tu, avrei capito subito che quei tali si rifiutavano di chiamare gatto un gatto....

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Giornata dei poveri
18 novembre 2019, lunedì ore: 18:30 Leggi

Appuntamenti diocesani : Le 10 parole per la pastorale giovanile
18 novembre 2019, lunedì ore: 21:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : “Dieci Parole”...
18 novembre 2019, lunedì ore: 20:45 Leggi

Appuntamenti diocesani : Le 10 parole per la pastorale giovanile
18 novembre 2019, lunedì ore: 20:45 Leggi

Agenda del Vescovo : Visita pastorale
19 novembre 2019, martedì ore: Leggi