"Il servo non è più grande del suo padrone"

San Cipriano (ca 200-258), vescovo di Cartagine e martire - La preghiera del Signore

maggio 20 , 2017
La volontà di Dio è quanto Cristo ha fatto e insegnato: l'umiltà nella condotta, la fermezza nella fede, l'attenzione nella parola, la misericordia nelle azioni, la rettitudine nei modi; essere incapace di fare ilo male, ma poterlo sopportare quando se ne è vittima; conservare la pace coi fratelli; amare il Signore con tutto il cuore; amare in lui il Padre e temere Dio; Non preferire assolutamente null'altro a Cristo; poiché lui stesso non ha preferito altro a noi; essere uniti al suo amore in modo incrollabile; restare uniti alla croce con forza e fiducia; quando bisogna lottare per il suo nome ed il suo onore, mostrare costanza nel confessare la notra fede; nella tortura, mostrare questa costanza che sostiene la lotta e, nella morte, la perseveranza che ci ottiene il premio. Questo è volere essere eredi con Cristo. Questo è obbedire ai precetti di Dio. Questo è compiere la volontà del Padre.    

News dalla Santa Sede

Close

Le ultime news fornite dall'organismo ufficiale di comunicazione del Vaticano

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 17 Leggi