“Il Signore operava insieme con loro e confermava la Parola”

San Bruno di Segni (ca 1045-1123), vescovo - Commento al Vangelo di Marco

aprile 25 , 2017
Il Signore disse agli undici: “E questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno i demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano i serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno, imporranno le mani ai malati e questi guariranno”. Nella Chiesa primitiva tutti i segni che il Signore qui enumera sono stati compiuti letteralmente, non solo dagli apostoli, ma da molti altri santi. I pagani non avrebbero abbandonato il culto degli idoli se la predicazione evangelica non fosse stata confermata da tali segni e miracoli. Infatti i discepoli di Cristo non predicavano forse “Cristo crocifisso, scandalo per i Giudei, stoltezza per i pagani”, secondo l'espressione di san Paolo? (1Cor 1,23)... Quanto a noi ormai, non ci sono più necessari segni e prodigi: ci basta leggere o ascoltare il racconto di quelli che sono avvenuti. Poiché crediamo al Vangelo, crediamo alle Scritture che li raccontano. Tuttavia, ci sono ancora tutti i giorni dei segni; e, se vogliamo farvi attenzione, riconosceremo che hanno un più grande valore dei miracoli materiali di una volta. Ogni giorno i sacerdoti danno il battesimo e richiamano alla conversione. Non è forse cacciare i demoni? Ogni giorno parlano un nuovo linguaggio, quando spiegano la Sacra Scrittura sostituendo la lettera di prima con la novità del senso spirituale. Mettono in fuga i serpenti, quando ripuliscono il cuore dei peccatori dai loro attaccamenti a vizi con la dolce esortazione...; guariscono i malati, quando con la preghiera riconciliano con Dio le anime 'ammalate'. Tali erano i segni che il Signore aveva promesso ai suoi santi: tali li realizza ancor oggi.     

La breve vita del PPI a Traversetolo

Close

1919: CENTO ANNI FA NASCEVA IL PARTITO POPOLARE ITALIANO Don Luigi Sturzo (Caltagirone, 26 novembre 1871 – Roma, 8 agosto 1959) fu ordinato sacerdote il 19 maggio del 1894. La sua attività, vicina ai giovani ed alle realtà sofferenti dell’Italia, lo condusse alla scelta di una partecipazione politica attiva intenta al rinnovamento nazionale. Il suo Impegno civile e politico culminò nel 1919 con la fondazione del Partito Popolare Italiano di cui fu...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Messa ai piedi della croce
20 luglio 2019, sabato ore: 11:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo AC giovani (2ª-4ª superiore) 2019
20 luglio 2019, sabato ore: Leggi

Appuntamenti diocesani : Campo estivo ACR (1ª- 2ª media) 2019
20 luglio 2019, sabato ore: Leggi

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Concerto “Cantori del Fuso”
21 luglio 2019, domenica ore: 16:00 Leggi

Agenda del Vescovo : Messa a Basilicagoiano
21 luglio 2019, domenica ore: 11:00 Leggi