"Vedremo se porterà frutto per l'avvenire": imitare la pazienza di Dio

San Cipriano (ca 200-258), vescovo di Cartagine e martire - I benefici della pazienza, 7 (SC 299, p. 199)

marzo 24 , 2019
Fratelli carissimi, Gesù Cristo, nostro Signore e Dio, non si è accontentato d'insegnare la pazienza a parole; l'ha mostrata con gli atti... Nell'ora della Passione e della croce quanti oltraggi e sarcasmo uditi con pazienza, quante ingiurie e scherni sopportati, fino a ricevere sputi, lui che con la saliva aveva aperto gli occhi a un cieco (Gv 9,6)... vedersi coronato di spine, lui che incorona i martiri di fiori eterni; colpito al viso con il palmo delle mani, lui che assegna le vere palme ai vincitori; spogliato delle vesti, lui che riveste d'immortalità; nutrito col fiele, lui che dà un cibo celeste; dissetato con aceto, lui che fa bere alla coppa di salvezza. Lui l'innocente, lui il giusto, o meglio lui l'innocenza e la giustizia stesse, è posto al rango di criminali; false testimonianze distruggono la Verità; si giudica colui che deve giudicare; La Parola di Dio è condotta al sacrificio mentre tace. Poi, quando si eclissano gli astri, sono sconvolti gli elementi, la terra trema..., egli non parla, non si muove, non rivela la sua maestà. Fino alla fine sopporta tutto con costanza inesauribile perché la pazienza piena e perfetta trovi in Cristo il suo compimento. Dopo ancora accoglie i suoi carnefici, se si convertono e tornano a lui (cfr At 3,19); grazie alla sua pazienza..., non chiude a nessuno la sua Chiesa. Gli avversari, i bestemmiatori, i nemici eterni del suo nome, non solo li ammette al perdono se si pentono dei loro peccati, ma anche alla ricompensa del Regno dei cieli. Cosa si può citare di più paziente, di più benevolo? Persino chi ha versato il sangue di Cristo è vivificato dal sangue di Cristo. Tale è la pazienza di Cristo, e se ella non fosse tanto grande, La Chiesa non avrebbe l'apostolo Paolo.    

Assunzione di Maria Vergine in Vignale

Close

La chiesa di Vignale è dedicata all’Assunzione della beata Maria Vergine che si festeggia il 15 agosto; ma il santo protettore della parrocchia è san Mauro, abate benedettino, ricordato come discepolo e amico di san Benedetto, che si festeggia il 15 gennaio. Questa ulteriore dedicazione è tarda e da collegarsi col sorgere della  Confraternita del Santo Rosario, avvenuta non prima del XVII secolo. Si tratta probabilmente di un impegno per...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Mercoledì 1 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 1 Leggi

Stazioni Quaresimali
01 aprile, mercoledì, ore 20.45 Leggi

Agenda del Vescovo : Frammenti di Vita
01 aprile 2020, mercoledì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Riflessioni della sera
01 aprile 2020, mercoledì ore: Leggi