L'abbassamento di Cristo

San Bonaventura (1221-1274), francescano, dottore della Chiesa - La vita perfetta, II § 1,3,4 (Opere spirituali di San Bonaventura, santità di Francesco di Assisi, 1931)

dicembre 12 , 2018
Imparate a umiliarvi veramente, non esteriormente come coloro che si umiliano per imbrogliare, ipocriti di cui parla l'Ecclesiaste: "come chi si abbassa in una finta umiltà, ma il suo intimo è pieno di inganno" (Si 19,23, Vulg.). "Al contrario - dice il Beato Bernardo - chi è veramente umile cerca, non tanto a veder proclamata la sua umiltà, quanto a passare per uno da disprezzare". ... Anche la verginità non piace a Dio senza l'umiltà, credetelo. La Vergine Maria non sarebbe stata la Madre di Dio se ci fosse stato in lei dell'orgoglio. ... Grande virtù dunque quella senza la quale ogni altra virtù, lungi dal poter esistere, finisce in orgoglio. ... Cristo è stato umiliato al punto che, ai suoi tempi, nulla fu giudicato più infimo che lui. Fu così grande la sua umiltà, così profondo il suo abbassarsi, che nessuno poteva capirlo in verità, nessuno poteva crederlo Dio. Ora, il nostro Signore e Maestro ha detto di se stesso: "Un servo non è da più del suo padrone" (Mt 10,24); se dunque voi siete serva di Cristo, discepola di Cristo, dovete farvi piccola, senza considerazione, umile.     

La Sacra Bibbia

Close

Leggi la Bibbia online, direttamente sul sito della tua parrocchia

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 17 Leggi