“Mi sono fatto tutto a tutti. Senza cercare l'utile mio ma quello di molti, perché giungano alla salvezza” (1Cor 9,22; 10,33)

Isacco della Stella (? - ca 1171), monaco cistercense - Discorso 49, primo per la festa dei santi Pietro e Paolo; SC 339

giugno 29 , 2019
“Sono uomini di misericordia quelli le cui opere buone non cadono in oblio; i beni che hanno lasciato alla loro posterità rimangono per sempre” (liturgia latina; Sir 44,10-11). Miei cari, celebriamo il giorno della nascita degli apostoli Pietro e Paolo; ed è assolutamente giusto... che una simile morte sia chiamata nascita, poiché essa genera alla vita... Ecco dove arrivano i santi: con questa morte che dà vita, essi lasciano la vita che conduce alla morte, per giungere alla vita vivificante che è nella mano di Colui che “ha la vita in se stesso”, il Padre, come dice Cristo (Gv 5,26)... Ci sono tre tipi di uomini misericordiosi. I primi danno dei loro beni ... in vista di supplire col loro superfluo alla povertà di altri... I secondi distribuiscono tutti i loro beni, e per essi d'ora innanzi ... tutto è in comune con altri... Quanto ai terzi, non solo essi danno tutto, ma “consumano se stessi” (2Cor 12,15) e vanno incontro ai pericoli della prigione, dell'esilio e della morte, per salvare gli altri dal pericolo in cui sono le loro anime. Sono incuranti di sé, perché si preoccupano degli altri. Riceveranno la ricompensa per questo amore “del quale non esiste più grande: dare la propria vita per coloro che si ama” (Gv 15,13).... Così sono questi gloriosi principi della terra e servitori del cielo di cui oggi – dopo lunghe privazioni “fame e sete, freddo e nudità”, durissime fatiche e pericoli “dai loro connazionali, dai pagani e dai falsi fratelli” (2Cor 11,26-27) – noi celebriamo la morte magnificamente vittoriosa. A uomini così si addice bene questa frase: “Le loro opere buone non cadono nell'oblio”, perché essi non hanno dimenticato la misericordia... Sì, ai misericordiosi “la sorte che tocca è splendida, la loro eredità magnifica” (Sal 16,6).    

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Visita a Villa S. Ilario
19 settembre 2019, giovedì ore: Leggi

Agenda del Vescovo : Visita a San Demetrio (AQ)
20 settembre 2019, venerdì ore: 08:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Incontro responsabili parrocchiali ACI
20 settembre 2019, venerdì ore: 18:30 Leggi

Appuntamenti diocesani : Come sigillo sul cuore
20 settembre 2019, venerdì ore: 17:00 Leggi

Agenda del Vescovo : Messa a Santa Maria del Piano
21 settembre 2019, sabato ore: 08:00 Leggi