Nel giorno del Giudizio

San Talassio della Libia, igumeno - Centurie I-IV

marzo 02 , 2020
Con la misura di cui ti servi per misurare tutto secondo il tuo corpo, sarai misurato da Dio (cfr Mt 7,2). Le opere dei giudizi divini sono le giuste retribuzioni di quanto è stato fatto dal corpo. (...) Cristo dà la giusta retribuzione ai vivi e ai morti, e alle azioni di ciascuno. (...) La coscienza è un vero maestro. Chi le obbedisce è sempre premunito da ogni passo falso. (...) Il Regno di Dio è bontà e sapienza. Chi le ha scoperte è cittadino del cielo (cfr Fil 3,20). (...) Giudizi terribili attendono i duri di cuore. Poiché senza grandi pene, non accettano di addolcirsi. (...) Lotta fino alla morte per i comandamenti di Cristo. Poiché, da essi purificato, entrerai nella vita. (...) E' figlio di Dio chi si è fatto simile a Dio attraverso la bontà della sapienza, della potenza e della giustizia. (...) Il giorno del Giudizio Dio ci chiederà conto delle parole, opere e pensieri. (...) Dio è eterno, senza fine, senza limiti, ed ha promesso beni eterni, senza fine, ineffabili, a coloro che lo ascoltano.    

“Ogni albero buono produce frutti...

Close

In una civiltà paradossalmente ferita dall’anonimato e, al tempo stesso, ossessionata per i dettagli della vita degli altri, spudoratamente malata di curiosità morbosa, la Chiesa ha bisogno di uno sguardo di vicinanza per contemplare, commuoversi e fermarsi davanti all’altro tutte le volte che sia necessario. In questo mondo i ministri ordinati e gli altri operatori pastorali possono rendere presente la fragranza della presenza vicina di Gesù ed il suo...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Venerdì 3 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 3 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 7 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 7 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 8 Leggi