"Nessun servo può servire a due padroni"

San Gregorio Magno (ca 540-604), papa, dottore della Chiesa - Moralia, 34

novembre 11 , 2017
Voler mettere la propria speranza e la propria fiducia nei beni passeggeri, è voler porre delle fondamenta nell’acqua corrente. Tutto passa: Dio resta. Attaccarsi al transitorio, è staccarsi dal perenne. Chi dunque, spazzato dai vortici impetuosi di una rapida, può rimanere fermo al suo posto, nel torrente impetuoso? Se dunque vogliamo evitare di essere portati via dalla corrente, dobbiamo sfuggire tutto ciò che passa; altrimenti l’oggetto del nosto amore ci costringerà ad arrivare a ciò che precisamente vogliamo evitare. Chi si attacca a dei beni transitori sarà sicuramente trascinato fino al punto in cui si perdono le cose alle quali si attacca. La prima cosa è dunque guardarsi dall’amare i beni materiali; la seconda, non mettere tutta la nostra fiducia in questi beni che ci sono affidati per usarne, non per goderne. L’anima attaccata a questi beni che passano perde velocemente la propria stabilità. La corrente della vita presente trascina, ed è illusione folle, per colui che è trascinato da questa corrente, voler restare in piedi.    

Visita Pastorale: tempo di grazia, incontro e dialogo coi fedeli.

Close

La Visita Pastorale si è conclusa. In tre giorni di intensa attività il Vescovo Solmi ha conosciuto e sondato il territorio della Nuova Parrocchia di Traversetolo: il capoluogo e 7 frazioni. Un calendario di impegni e di incontri veramente affollato ed intenso. Quale impressione il Vescovo abbia tratto da tutto ciò lo sapremo dalla lettera che prossimamente, come prassi, invierà al nostro parroco; intanto potremmo desumere qualcosa dall’omelia da lui...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 17 Leggi