"Perché siate anche voi dove sono io"

San Cirillo d'Alessandria (380-444), vescovo e dottore della Chiesa - Commento al Vangelo di Giovanni, 9; PG 74, 182-183

maggio 17 , 2019
"Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l'avrei detto. Io vado a prepararvi un posto"... Se non fossero state numerose le case presso il Padre, il Signore avrebbe detto che sarebbe andato avanti appunto per preparare il posto dei santi. ma egli sapeva che molti posti erano pronti e aspettavano l'arrivo degli amici di Dio. Perciò dà un altro motivo alla sua dipartita: preparare la via alla nostra ascensione verso quei posti del cielo aprendo un passaggio, mentre quella via era prima impraticabile per noi. Poiché il cielo era chiuso completamente agli uomini e mai alcun essere di carne era entrato nel santissimo e purissimo luogo degli angeli. E' Cristo che ha inaugurato per noi la via verso l'alto. Offrendo se stesso a Dio Padre come primizia di coloro che dormono nelle tombe sulla terra, egli ha permesso alla carne di salire in cielo e lui stesso è stato il primo uomo ad apparire agli abitanti di lassù. Gli angeli non conoscevano l'augusto e grandioso mistero di un'intronizzazione celeste della carne. Guardavano con stupore e ammirazione l'ascensione di Cristo. Quasi turbati a questo spettacolo sconosciuto, esclamarono: "Chi è costui che viene da Edom?" (Is 63,1), cioè dalla terra. Perciò nostro Signore Gesù Cristo "ha inaugurato per noi questa via nuova e vivente" (Eb 10,20). Come dice San Paolo: "Non è entrato in un santuario fatto da mani d'uomo, figura di quello vero, ma nel cielo stesso, per comparire ora al cospetto di Dio in nostro favore" (Eb 9,24).    

Come comportarsi in chiesa

Close

La Chiesa è “Casa di Dio” e quindi luogo sacro. Quando entri spegni il cellulare. Adotta l’abbigliamento consono al luogo sacro, evita tenute da spiaggia e giardini pubblici. Sii puntuale alle celebrazioni, non “fuggire” prima del congedo. Comportati dignitosamente nel luogo sacro e abbine cura. La casa di Dio deve essere un’oasi di religioso silenzio: rispettalo. Entrato in chiesa saluta Colui che ti ospita, il Tuo Signore, poi la...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 7 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 7 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 8 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi