Portare frutto, liberi dalle preoccupazioni del mondo

San [Padre] Pio da Pietrelcina (1887-1968), cappuccino - Ep 3, 579; CE 54

luglio 26 , 2019
Va’ avanti con semplicità sulle vie del Signore, e non preoccuparti. Odia i tuoi difetti, sì, ma tranquillamente, senza agitazione, né inquietudine. Bisogna usare pazienza a loro riguardo e trarne profitto grazie ad una santa umiltà. Per mancanza di pazienza, le tue imperfezioni, anziché scomparire, non faranno che crescere. Perché non c'è niente che rinforza tanto i nostri difetti quanto l'inquietudine e l'ossessione di liberarsi di loro. Coltiva la tua vite di comune accordo con Gesù. A te spetta togliere le pietre e strappare i rovi. A Gesù, spetta seminare, piantare, coltivare ed annaffiare. Ma anche nel tuo lavoro, agisce ancora lui. Senza Cristo infatti, non potresti fare nulla.     

S. Ġorġ (Giorgio) Preca, 1° santo...

Close

S. Ġorġ (Giorgio) Preca San Ġorġ (Giorgio) Preca Sacerdote Diocesano, Fondatore : \"Societas...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Il Vangelo di Luca
15 novembre, venerdì, ore 20.45 Leggi

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Ricordando Onelia Ravasini
15 novembre 2019, venerdì ore: 20:45 Leggi

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Esercizi spirituali per presbiteri
15 novembre 2019, venerdì ore: 08:00 Leggi

Agenda del Vescovo : Giornata dei poveri
15 novembre 2019, venerdì ore: 18:30 Leggi

Appuntamenti diocesani : Giornata mondiale dei poveri...
15 novembre 2019, venerdì ore: 08:00 Leggi