Possa io arrivare davanti a te!

Santa Gertrude di Helfta (1256-1301), monaca bendettina - Esercizi III, SC 127

agosto 30 , 2019
Fa' che all'ora della morte possa arrivare davanti a te, con la veste nuziale e la lampada accesa, fra le vergini prudenti, come la la sposa davanti allo Sposo! Col bacio della tua bocca introducimi come sposa nella stanza nuziale del tuo amore fonte di gioia. (...) A te che scruti i cuori piacerò non nel corpo, ma nell'anima: fa' che sia nel numero delle vergini sagge: la lampada accesa, con l'olio che avrò preparato, aspetterò lo Sposo celeste; senza turbamento all'arrivo improvviso del Re, ma sicura con la mia luce, andrò gioiosamente incontro al coro delle vergini che camminano davanti a lui; e non sarò respinta con le vergini stolte, ma liberamente entrerò nel palazzo reale con le vergini sagge, per abitare in perpetua compagnia del tuo Agnello, pura e casta. O amore, amore, preparami con diletto la via che porta a te: (...) conduci con te nella beata armata celeste le mille e mille vergini splendenti, (...) che nella gioia ripetono i dolci canti dell'eterna unione. Di grazia, amor mio, in questa mia miseria tienimi sotto la tua carità, in modo che dopo questo esilio, condotta da te, penetri senza macchia nel tuo santuario, nella moltitudine delle vergini, mi risollevi un semplice piccolo rivolo della tua divina amicizia e mi sazi una semplice delizia, dolce come il miele. Amen, amen. Così sia l'esclamazione di tutti!    

San Martino in Traversetolo

Close

La chiesa parrocchiale di Traversetolo, dedicata a san Martino vescovo di Tour, è edificata nella parte alta del centro abitato, su di un terrapieno sostenuto per tre lati da un muro di contenimento. Scarse sono le notizie riguardanti l’originario tempio che una testimonianza conservata nell’archivio parrocchiale farebbe risalire all’VIII secolo . La località Traversitulo compare nella documentazione medievale...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni