Pregare con fiducia e perseveranza

San Luigi Maria Grignion de Montfort (1673-1716), predicatore, fondatore di comunità religiose - 47ma e 48ma rosa

marzo 05 , 2020
Pregate con molta fiducia, che ha per fondamento la bontà e liberalità infinite di Dio e le promesse di Gesù Cristo. (...) Il più grande desiderio che ha il Padre eterno riguardo a noi è comunicarci le acque salvifiche della sua grazia e della sua misericordia, ed esclama: "Venite a bere alla mia acqua con la preghiera"; e quando non lo si prega, lamenta che lo si abbandoni: "Hanno abbandonato me, sorgente di acqua viva" (Ger 2,13). E' far piacere a Gesù Cristo chiedergli grazie, e se non si fa, se ne lamenta affettuosamente: "Finora non avete chiesto nulla nel mio nome. Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto" (cfr Gv 16,24; Mt 7,7; Lc 11,9). E ancora, per darvi più fiducia a pregarlo, ha impegnato la sua parola, dicendoci che l'eterno Padre ci darà tutto quanto gli domanderemo nel suo nome. Ma alla fiducia aggiungiamo la perseveranza nella preghiera. Solo chi persevererà nel chiedere, nel cercare e nel bussare riceverà, troverà, entrerà.     

News dalla Santa Sede

Close

Le ultime news fornite dall'organismo ufficiale di comunicazione del Vaticano

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 17 Leggi