"Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da me"

Sant'Agostino (354-430), vescovo d'Ippona (Africa del Nord) e dottore della Chiesa - Discorso sul salmo 99, §5 (Nuova Biblioteca Agostiniana)

febbraio 06 , 2018
Chi ha fatto tutte queste cose? Chi le ha create? Chi ha creato te stessa, in mezzo a tanti altri esseri? Cosa sono gli esseri che vedi? Cosa sei tu che li stai a guardare? Cosa sarà colui che ha creato le cose che vedi e te che le vedi? Chi sarà mai costui? Dinne il nome! E, per dirne il nome, pensalo! ... Pensalo, prima di parlarne! E, per pensare a lui, avvicinati a lui! ... Ma Dio si vede con la mente: è col cuore che lo si conosce. Ma dov'è il cuore che riesce a vederlo? "Beati i puri di cuore, poiché vedranno Dio" (Mt 5,8). Si legge nel Salmo "Avvicinatevi a lui e sarete illuminati" (33,6 Vulg). Se però vuoi avvicinarti ed essere illuminato, occorre che ti dispiacciano le tenebre in cui ti trovi. ... Sei peccatore e devi diventare giusto: ma non acquisterai mai la giustizia, finché provi gusto nel male. Annienta la colpa nel tuo cuore e purificalo! Caccia il male dal tuo cuore, poiché lì ha da abitare colui che tu vuoi vedere. È così dunque che in qualche modo si avvicina a Dio l'anima umana, l'uomo interiore riformato secondo l'immagine di Dio, secondo la quale era stato originariamente creato: l'uomo che si era allontanato [da Dio] in quanto ne aveva persa la somiglianza. A Dio infatti non ci si avvicina o ci si allontana per distanze di luogo; ma, come ti eri allontanato perché divenuto da lui dissimile, così ti avvicini a lui se gli somiglierai. Nota come il Signore vuole che noi ci avviciniamo e come prima ci rende simili a lui affinché possiamo avvicinarci. Siate simili al Padre vostro celeste, dice, il quale fa sorgere il suo sole sui buoni e sui cattivi, e manda la pioggia ai giusti e agli ingiusti. Impara ad amare il nemico (Mt 5,44-45). Fa' crescere in te la carità, la quale ti plasmi e restauri secondo l'immagine di Dio. ... In questa maniera, quanto maggiori saranno i tuoi progressi nella carità, tanto più rassomiglierai a Dio e tanto più comincerai a sentirlo. E chi sentirai? Uno che torna da te, o non piuttosto uno presso il quale tu ritorni? Dio infatti mai si è allontanato da te. Se egli ti è lontano, è perché tu lo abbandoni.    

Le Terre di Padre Pio

Close

Nel mese di aprile un gruppo di fedeli ha visitato le terre di Padre Pio. Il pellegrinaggio era organizzato dalla Nuova Parrocchia di Traversetolo e dalla parrocchia di Castione Baratti, in particolare da don Andrea Avanzini e Renato Tamboroni. La visita ha compreso Pietralcina e la Piana Romana, la casa di Padre Pio, e molti altri luoghi cari ai devoti del santo. Non sono mancate le soste per ammirare i bei luoghi panoramici della regione: Monte Sant’Angelo, la grotta di San Michele...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni