“Ricevere il centuplo già al presente” (Mc 10,30)

San Pier Damiani (1007-1072), eremita poi vescovo, dottore della Chiesa - Discorso 9; PL 144, 549-553

agosto 16 , 2022
Dobbiamo vivere distaccati da ciò che possediamo e dalla nostra volontà, se vogliamo seguire colui che non aveva “dove posare il capo” (Lc 9,58) e che è venuto “non per fare la sua volontà, ma per fare la volontà di colui che l’ha mandato” (Gv 6,38). (…) Immediatamente conosceremo per esperienza quanto la Verità promette a chi lascia tutto e la segue: “Riceverà cento volte tanto (…) e nel futuro la vita eterna” (Mc 10,30). Infatti il dono del centuplo ci conforta nel cammino e il possesso della vita eterna sarà la nostra felicità per sempre nella patria celeste. Ma qual è questo centuplo? Semplicemente le consolazioni dello Spirito dolci come il miele, le sue visite ed i suoi frutti. E’ la testimonianza della nostra coscienza, la felice e gioiosa attesa dei giusti, il ricordo dell’amore infinito di Dio, ed anche, in verità, l’infinita sua tenerezza. Chi ha fatto l’esperienza di questi doni non ha bisogno che gliene se ne parli. Invece chi è capace di descriverli con parole semplici a chi non ne ha fatto l’esperienza?     

Assunzione di Maria Vergine in Vignale

Close

La chiesa di Vignale è dedicata all’Assunzione della beata Maria Vergine che si festeggia il 15 agosto; ma il santo protettore della parrocchia è san Mauro, abate benedettino, ricordato come discepolo e amico di san Benedetto, che si festeggia il 15 gennaio. Questa ulteriore dedicazione è tarda e da collegarsi col sorgere della  Confraternita del Santo Rosario, avvenuta non prima del XVII secolo. Si tratta probabilmente di un impegno per...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Rosario CVS
07 ottobre, venerdì, ore 17.25 Leggi

Sputa il rospo!
08 ottobre 2022, sabato, ore 21:00 Leggi

San Donnino
09 ottobre, domenica, ore 10.00 Leggi

Piccoli Crimini Coniugali
14 ottobre 2022, venerdì, ore 21:00 Leggi