"Rimanete in me"

Santa Chiara d'Assisi (1193-1252), fondatrice dell'ordine delle monache clarisse - Prima lettera a Agnese di Praga, 3-11 (http://www.fraticappuccini.it/santachiara/1lettera.htm, riv.)

maggio 22 , 2019
La fama della vostra santa condotta e della vostra santa vita, non solo fino a me è giunta, ma è stata splendidamente divulgata in quasi tutta la terra. Godo molto nel Signore ed esulto; di questo, non solo io personalmente, ma tutti coloro che fanno e desiderano di fare il servizio di Gesù Cristo. Mentre avreste potuto godere, più degli altri, delle pompe, degli onori del mondo, e accedere alla gloria più grande sposando legittimamente l'illustre imperatore, come sarebbe stato conveniente alla vostra e alla sua maestà, avete rinunciato a tutto ciò e avete scelto, con tutta l'anima e con tutto lo slancio del cuore, piuttosto la santissima povertà e il distacco totale; avete preso uno sposo di origine ancora più nobile, il Signore Gesù Cristo, che custodirà la vostra verginità sempre immacolata e intatta. Amandolo, siete casta; le sue carezze vi rendono ancora più pura; il suo possesso consacra la vostra verginità. La sua potenza supera ogni altra, il suo lignaggio è il più dolce che ci sia, la sua grazia la più perfetta. Già siete stretta dagli amplessi di lui, che il vostro petto ha ornato di pietre preziose e alle vostre orecchie ha messo perle inestimabili, lui che vi ha tutta avvolta di primaverili e brillanti gemme e vi ha incoronata con una corona d'oro espressa con il segno della santità.    

\"Chi si umilia sarà esaltato\"...

Close

L'umiltà non è soltanto non fidarci di noi stessi, ma anche confidare in Dio; la sfiducia in noi e nelle nostre forze produce la fiducia in Dio, e da questa fiducia nasce la generosità dello spirito. La santissima Vergine ci ha mostrato un esempio grandissimo a questo proposito quando pronunciò le parole: \"Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto\" (Lc 1,38). Quando dice che è la serva del Signore fa l'atto...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Donatori AIDO
08 dicembre, domenica, ore 18.00 Leggi

Adorazione Eucaristica
08 dicembre, domenica, ore 15.30 Leggi

Solennità dell’Immacolata Concezione
08 dicembre, domenica, ore 15.30 Leggi

La bancarella dell’Oratorio
da domenica 1° dicembre a domenica 22 Leggi

Agenda del Vescovo : Solennità dell’Immacolata Concezione
08 dicembre 2019, domenica ore: 18:00 Leggi