San Giovanni, il discepolo prediletto

San Pier Damiani (1007-1072), eremita poi vescovo, dottore della Chiesa - Discorso 63; PL 144, 857ss

dicembre 27 , 2018
E' giusto ed è bene che colui che è stato amato da Cristo più di tutti i mortali sia l'oggetto di un amore particolare da parte degli amici di Cristo, tanto più che Giovanni ha mostrato per noi tanto amore da condividere con noi... le ricchezze della vita eterna che lui stesso aveva ricevute. A lui, infatti, erano state date da Dio le chiavi della sapienza e della conoscenza (Lc 11,52)... Lo spirito di Giovanni illuminato da Dio ha raggiunto l'altezza incomparabile della sapienza divina quando nell'ultima Cena ha riposato sul petto del Redentore (Gv 13,25). E poiché nel cuore di Gesù sono "nascosti tutti i tesori della sapienza e della scienza" (Col 2,3), è lì che egli ha attinto e da lì ha arricchito ampiamente la nostra miseria di poveri ed ha distribuito con larghezza i suoi beni presi alla sorgente della salvezza del mondo intero. Il beato Giovanni infatti parla di Dio in modo meraviglioso che non può esser confrontato con nessun altro fra i mortali, per questo a buon diritto sia i Greci che i Latini gli hanno dato il nome di Teologo. Maria è la "Theotokos", cioè la "Madre di Dio" perché ella ha veramente partorito Dio, Giovanni è il "Teologo" perché ha visto in un modo impossibile a descriversi che il Verbo di Dio era presso Dio prima di tutti i secoli e che era Dio (Gv 1,1) ed anche perché l'ha raccontato con una profondità straordinaria.     

Pastore al seguito dll'unico Pastore...

Close

Il vero pastore è colui che, con la sua sola bontà, il suo zelo e la sua preghiera, è capace di cercare e rimettere nel giusto cammino le buone pecore che si sono perdute. Il capitano è colui che ha ottenuto, con la grazia di Dio e le sue buone opere, una forza spirituale che lo rende capace di sottrarre la nave non solo alle onde scatenate, ma all'abisso stesso. Il medico è colui che ha acquistato la salute del corpo e dell'anima e non ha...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Madonna della Neve
05 agosto, mercoledì, ore 20.00 Leggi

Pellegrinaggio del presbiterio
07 agosto, venerdì, ore 09.45 Leggi

Messa Festiva - San Fermo
09 agosto, domenica, ore 10.00 Leggi

San Lorenzo
10 agosto, lunedì, ore 20.00 Leggi

Solennità dell'assunzione della B.V. Maria
15 agosto, sabato, ore 11.00 Leggi