"Sappiate che il regno di Dio è vicino"

Beato Guerrico d'Igny (ca 1080-1157), abate cistercense - 1° discorso sull'Avvento (SC 166, p. 166)

dicembre 01 , 2017
Signore Gesù, ti siano rese grazie! Siamo davanti a te, ti aspettiamo... "Ancora un poco, un po' ancora": così fai promessa su promessa; ed io, una volta per tutte, confido nelle tue pomesse. Tuttavia "aiutami nella mia incredulità" affinché resti in attesa, ti attenda ancora, fino a che finalmente veda e creda. Sì,lo credo, "Sono certo di contemplare la bontà del Signore nella terra dei viventi". E tu, fratello, lo credi? Allora "Spera nel Signore, sii forte, si rinfranchi il tuo cuore e spera nel Signore"... Se egli desidera una pazienza lunga, promette tuttavia di venire presto. E' che vuole da una parte formarci alla pazienza, dall'altra ridona conforto a coloro che si scoraggiano; spaventa i negligenti, scuote gli oziosi. "Ecco, io verrò presto e porterò con me il mio salario, per rendere a ciascuno secondo le sue opere". E parlando a Gerusalemme aggiunge: "Presto verrà la tua salvezza; perché ti consumi nella tristezza?" E' vero, il tempo è breve, soprattutto per ognuno di noi, benché sembri lungo a chi si consuma nella pena e nell'amore... Verrà, verrà certamente il Signore, oggetto del nostro timore e del nostro desiderio, riposo e ricompensa di coloro che soffrono, tenerezza e abbraccio di coloro che amano, beatitudine per tutti, Gesù Cristo, nostro salavatore.    

La Sacra Bibbia

Close

Leggi la Bibbia online, direttamente sul sito della tua parrocchia

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Martedì 14 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Mercoledì 15 Leggi

Visita alle Famiglie
Venerdì 17 Leggi