Settimana Santa

aprile 02 , 2020

1. Nelle chiese delle frazioni non ci saranno celebrazioni (causa coronavirus) e rimarranno chiuse.

2. Rimarrà aperta la chiesa di Traversetolo: Domenica Palme Triduo Pasquale Pasqua, ma non ci saranno celebrazioni, né messe (fino a nuove di- sposizioni.

3. Chi entra in chiesa deve avere la mascherina e non deve toccare o baciare la croce, statue,ecc; ed essere a debita distanza se si entra in più di due persone.

4. Nessuno deve, per propria iniziativa, organizzare momenti di preghiera in gruppo o andare a cercare frati o preti conoscenti. La preghiera è solo personale.

5. Dimostriamo di essere cristiani, anche senza le celebrazioni che, in tempi normali ,si sarebbero dovute fare.

6. Viviamo la Pasqua, soprattutto seguendo la liturgia in TV, e ricordando (ma questo vale per sempre) che Gesù ha vissuto l’ultima cena (Eucarestia) tra la lavanda dei piedi e la morte in croce.

La situazione attuale ci porta ad essere cristiani veri, perché la Messa senza servizio (lavanda dei piedi) e senza voler bene a chi ci sta accanto (morire in croce) è solo un bel rito, ma non un legame di amore che deve cambiare la nostra vita e rassomigliare a Gesù. Se non cambiamo il cuore è solo ostentazione e questo non aiuta a crescere come comunità.

Non lamentiamoci, non cerchiamo sotterfugi, ma chiediamo al Signore di cambiare la nostra vita, per essere “noi” pane e vino buoni.

Ricordiamo con forza le parole di Gesù quando dice: “Fate questo in memoria di me”; che non è solo celebrare la messa ma vivere come Gesù ha vissuto nella vita quotidiana.

E non cancelliamo dalla memoria:
a- Lavanda dei piedi:servizio, condivisione, pazienza, bontà, una buona parola...
b- Morte in croce: essere meno egoisti, sapersi voler bene dovendo stare molto tempo in casa, pregare di più, essere cristiani autentici; chiederci come potremo riorganizzare la Nuova Parrocchia, dopo la scomparsa di Don Andrea Avanzini, senza pretendere che siano altri a fare quello che dobbiamo fare noi.

Vi auguro una buona Pasqua.

don Giancarlo

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni