Un grido è stato udito... un pianto e un lamento grande

Martedì, nell'Ottava del Natale - Santi Innocenti Martiri

dicembre 28 , 2021

La Parola del Signore
…è ascoltata

I Magi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e resta là finché non ti avvertirò: Erode infatti vuole cercare il bambino per ucciderlo». Egli si alzò, nella notte, prese il bambino e sua madre e si rifugiò in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode, perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta: «Dall’Egitto ho chiamato mio figlio». Quando Erode si accorse che i Magi si erano presi gioco di lui, si infuriò e mandò a uccidere tutti i bambini che stavano a Betlemme e in tutto il suo territorio e che avevano da due anni in giù, secondo il tempo che aveva appreso con esattezza dai Magi. Allora si compì ciò che era stato detto per mezzo del profeta Geremìa: «Un grido è stato udito in Rama, un pianto e un lamento grande: Rachele piange i suoi figli e non vuole essere consolata, perché non sono più».

…è meditata

Quanta trepidazione per proteggere Gesù!!!Giuseppe, Maria, i Magi…eppure la mano dell’uomo che non ha il senso di Dio, è capace di fare il male, è spietata nel fare il male. La mano dell’uomo che non ha il senso di Dio, ha una brama insaziabile di potere e non si sazia se non prima mette in atto la propria vendetta. Leggiamo questo brano del Vangelo molto probabilmente con un sentimento di rabbia e di stupore verso tanta cattiveria, proviamo tanta tenerezza per tutti quei piccoli che sono stati uccisi ingiustamente…ed è lì che diciamo: “Ma dov’era Dio?” e sì, certo…è più semplice chiederci dove fosse Dio, anziché riflettere sul fatto che siamo noi a dover permettere a Dio di “abitare in mezzo”.

…è pregata

Signore, ti prego di rendermi consapevole dei miei errori, delle mie mancanze nei confronti degli altri. Aiutami a non giudicare, aiutami a saperTi custodire con la stessa cura con cui ti hanno custodito Maria e Giuseppe. Amen.

…mi impegna

Oggi voglio impegnarmi a non giudicare, voglio impegnarmi ad amare un po’ di più.

Liturgia delle Ore

Close

Il sito della parrocchia come strumento di preghiera: la Liturgia delle Ore

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Festa del centenario di Fondazione del Gruppo Alpini
10 luglio, domenica Leggi