Uno dei primi documenti storici degli evangelisti

Sant'Ireneo di Lione (ca130-ca 208), vescovo, teologo e martire - Contro le eresie, III, 11,8; 9,1

settembre 21 , 2022
Gli apostoli andarono fino ai confini della terra, proclamando la buona novella dei benefici di Dio e annunciando agli uomini la pace del cielo (Lc 2,14), loro che possedevano, ciascuno in particolare e tutti in egual misura, la Buona Novella di Dio. Matteo in particolare ha pubblicato per gli Ebrei una forma scritta del vangelo nella loro lingua, mentre Pietro e Paolo evangelizzavano Roma e vi fondavano la Chiesa. Dopo la loro morte, Marco, il discepolo e l'interprete di Pietro (1 Pt 5, 13), ci ha trasmesso, pure per iscritto, la predicazione di Pietro. Anche Luca, il compagno di Paolo, ha messo per iscritto il vangelo predicato da lui. Poi, anche Giovanni, il discepolo del Signore che aveva riposato sul petto di Gesù (Gv 13, 25), ha pubblicato il vangelo durante il suo soggiorno a Efeso. Matteo, nel suo vangelo, racconta la generazione di Cristo come uomo: « Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo... Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo » (Mt 1, 1-18). Questo vangelo presenta quindi Cristo in veste umana; per questo Cristo è sempre animato da sentimenti di umiltà e appare un uomo mansueto... L'apostolo Matteo conosce un solo e unico Dio che ha promesso ad Abramo di moltiplicare la sua discendenza quanto le stelle del cielo (Gen 15, 5) e per mezzo di suo Figlio Cristo Gesù ci ha chiamati dal culto di pietre alla conoscenza di lui (Mt 3, 9), cosicché « diventi suo popolo quello che non era suo popolo e sua diletta quella che non era sua diletta » (Os 2, 25; Rm 9, 25).     

Le campane annunciano il miracolo

Close

Sabato 20 giugno 1665, di prima mattina, le campane di Traversetolo iniziarono a suonare a festa: un miracolo era appena avvenuto all’interno della Chiesa, presso l’altare della Beata Vergine della Concezione. L’entusiasmo si estese e la borgata fu in festa: Bernardino de Angeli era stato miracolato. L’eco dell’evento si diffuse rapidamente giungendo anche alla sede vescovile a Parma che, per prudenza,...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Weekend insieme
20 e 21 aprile Leggi

Weekend insieme
20 e 21 aprile Leggi

Caritas - Carrello solidale: aperture di aprile
22 aprile, lunedì Leggi