"Uno solo è il vostro maestro e voi siete tutti fratelli" (Mt 23,8)

Beato Charles de Foucauld (1858-1916), eremita e missionario nel Sahara - § 79, salmo 40

marzo 02 , 2021
"Avete un solo Padre che è Dio: voi siete tutti fratelli". Ce lo dite chiaramente, Mio Signore Gesù: tutti gli uomini formano una grande famiglia; tutti sono fratelli, Dio è il Padre comune: tutti devono avere gli uni per gli altri pensieri, parole, gesti che un buon padre vuole che i suoi figli abbiano fra loro. L'amore che il miglior padre vuol veder regnare fra i figli, questo è l'amore che dobbiamo a tutti, a ogni uomo, senza eccezioni. E il nostro modello, Gesù, ce ne dà l'esempio: è Dio che viene sulla terra a mostrarci sotto forma umana come vuole che ognuno ami gli altri. Cosa fa Gesù? Vive 34 anni e dà il sangue in mezzo ai tormenti più terribili per la santificazione e la salvezza di tutti, non solo di tutti in generale ma di ciascuno in particolare, per cui non c'è alcuno di cui non si debba dire: quest'uomo, Gesù è morto per salvarlo e santificarlo. Dopo il precetto dell'amore fraterno, ecco l'esempio come l'ha dato Gesù. Come dice S. Paolo: "è vostro fratello, che Cristo ha comprato a caro prezzo" (cf. 1Co 6,20). Ogni uomo è vero fratello in Dio, e ogni uomo è stato tanto amato e stimato così tanto da Gesù che è morto per lui. Ogni uomo deve apparirci come un fratello, e come coperto da un manto del Sangue di Gesù.    

Liturgia del giorno

Close

Le letture del giorno secondo il calendario liturgico.

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Cresime
24 aprile, sabato, ore 18.00 Leggi

Prima Comunione
25 aprile, domenica, ore 15.00 Leggi

1 ora con Pastorale Sociale e del Lavoro
27 aprile, martedì, ore 18.30 Leggi

Celebrazioni a Guardasone
01 maggio, sabato Leggi

Cresime
02 maggio, domenica Leggi