Vi farò pescatori di uomini

Martedì della prima settimana di Avvento

novembre 30 , 2021

La Parola del Signore
…è ascoltata

In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.

…è meditata

Gesù ci chiama alla sequela ma la chiamata non sempre è così chiara come quella di Simone e Andrea o come quella di Giacomo e Giovanni. Le loro giornate erano scandite dal lavoro che svolgevano come pescatori, con le loro barche e i loro genitori. All’invito di Gesù accettano con molta sollecitudine la proposta che li invitava a lasciare tutto e seguirlo. A volte la chiamata arriva come un segno, un’ispirazione o un incontro. È Gesù che, seppure in modi diversi, chiama tutti a seguirlo. Egli cerca l’uomo e per primo si propone, attendendo con pazienza la risposta di ognuno. Egli ci propone una vita da figli di Dio, una vita di fede, anche se spesso non tanto semplice e facile ma sicuramente piena d’amore e alla ricerca della felicità. A volte la chiamata sconvolge i nostri piani e le nostre aspettative di vita ma ci dà in cambio le sue promesse di amore e di eternità. Pietro, Andrea, Giacomo e Giovanni seguirono Gesù fidandosi delle sue promesse e a loro diede incarichi non facili. Diventare pescatori di uomini comporta cambiare tutto della propria vita, lasciare affetti, abitudini, lavoro e altro ma soprattutto significa cambiare i propri progetti di vita, perdere le proprie sicurezze e lasciarsi guidare da Dio, fidandosi del suo progetto d’amore su ognuno di noi.

…è pregata

Prendimi per mano Dio mio aiutami a seguirti, a rimanere saldo nel tuo amore, ad essere coerente alla tua chiamata. Amen.

…mi impegna

A vivere tutti i giorni coerente alla sua chiamata accettando con fiducia il suo progetto su di noi.

La Sacra Bibbia

Close

Leggi la Bibbia online, direttamente sul sito della tua parrocchia

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

San Lorenzo
10 agosto, mercoledì, ore 21.00 Leggi