Cricket: Bannone ospiterà un torneo mondiale

La vulcanica comunità ha in programma molti eventi spettacolari: alla regia, il parroco Don Andrea

«È la comunità di Bannone che propone tante attività: io semplicemente li accompagno». Don Andrea Avanzini, parroco di Bannone, ha annunciato una serie di attività previste nei prossimi mesi. Tra tradizioni recuperate e “adottate”, tra iniziative insolite e innovative, la comunità di Bannone si dimostra vulcanica e sempre alla ricerca di un’occasione per stare insieme. «Quest’anno festeggerò 28 anni di sacerdozio – dice don Andrea – e mi fa molto piacere ascoltare le idee che mi propongono le famiglie o i singoli della parrocchia che hanno voglia di spendersi per animare un po’ il paese. Qui mi sento un prete che “sta in mezzo” alle case, un po’ trascinatore, un po’ servitore dei miei parrocchiani». Il 28esimo anniversario dell’ordinazione don Andrea lo trascorrerà camminando da Bannone a Fontanellato il prossimo 11 maggio. Il pellegrinaggio al santuario di Fontanellato è un’iniziativa che si ripete ormai da anni, una sorta di tradizione adottiva per la parrocchia. «Partiremo alle 4 del mattino dalla chiesa dopo la messa – spiega don Andrea – con più calma partirà anche il gruppo in bici e ci troveremo a Fontanellato per pregare insieme». A giugno, invece, arriva una bella novità: «Diversi volontari coordinati da Domenico Pedretti stanno organizzando un torneo di giochi di una volta – racconta il parroco – l’albero della cuccagna, le corse coi sacchi o con le rotoballe, la pignatta, insomma tutti i giochi agresti che ormai non si vedono più».

Come noto, poi, don Andrea ha sottoscritto una convenzione con i Jaguars di Parma che, in cambio di ospitalità per gli allenamenti e i tornei di cricket, hanno sistemato il campetto parrocchiale. «Il 14 luglio – annuncia don Avanzini - ospiteremo il torneo mondiale di cricket con giocatori dall’Inghilterra, dall’Australia e dalla Nuova Zelanda che sfideranno gli italiani. Da tempo ormai, ogni fine settimana, vediamo appassionati di cricket, spesso indiani e pakistani che lavorano in zona, che vengono ad allenarsi e il club Jaguars ha anche organizzato dei pomeriggi per insegnare questo sport a bambini e ragazzi e questa estate farà un campo estivo a questo scopo, in cui si imparerà anche l’inglese. Il torneo internazionale, invece, sarà un’occasione per ricordare l’importanza della pace tra i popoli e della fratellanza». Infine, assecondando la sua passione per il mare e la navigazione, anche quest’anno don Andrea organizzerà un viaggio in barca. «Comanderò insieme a Ludovico Dalla Rosa Prati una crociera con i catechisti da Bocca di Magra alla Corsica». Nel frattempo fervono i preparativi per le tante iniziative e i bannonesi si incontrano spesso in parrocchia dove li aspetta anche Ivana, la simpatica capretta diventata ormai la mascotte del gruppo.

(Gazzetta di Parma del 08.04.2019 - Bianca Maria Sarti)

 

 

 

Casa protetta e residenza per anziani Villa Pigorini - Proferio Grossi

Close

Circondata dal verde delle colline parmensi, nel centro di Traversetolo, a soli 18 km da Parma, sorge dal 1954 la casa protetta per anziani “Villa Pigorini”, ente morale di assistenza e beneficenza senza fini di lucro, gestita in modo familiare. La struttura, sorta inizialmente per accogliere ed assistere le persone della terza età, opera attualmente anche come residenza per coloro che, pur mantenendo ancora una discreta autosufficienza, desiderano avere un punto di...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

60° Fondazione Scuola Materna Madonna di Fatima
29 giugno, sabato, dalle ore 17.30 Leggi

Centro Estivo 2019
da lunedì 1 luglio a venerdì 9 agosto Leggi