Presentazione di Gesù al Tempio

La Candelora - 04 febbraio 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Chiesa di Bannone è dedicata alla Purificazione di Maria Vergine; la solennità ricordata anche come festa della Candelora si è celebrata quest’anno domenica 4 febbraio con la santa Messa delle 10.15 celebrata dal Priore Don Andrea Avanzini.

Don Andrea, nell’accogliere i tanti fedeli di ogni età, ha sottolineato che questa è la festa di famiglia della Parrocchia, dedicando un pensiero ai suoi predecessori che si sono susseguiti dal 1500 nella guida spirituale della comunità. Una comunità che è cresciuta e che trova nelle attività, sempre nuove e coinvolgenti, della Parrocchia un motivo di sentirsi famiglia. (Ha ricordato le date e le iniziative che tu sai……)

Oggi, ha ricordato Don Andrea, non vediamo la folla trabocchevole e l’animazione della festa di Sant’Antonio Abate, ma la nostra gente, i bannonesi che si sentono fieri di appartenere a questa comunità; dai bambini agli anziani del paese.

Un paese che vive le preoccupazioni per la sicurezza messa a repentaglio dai ricorrenti casi di furti in abitazioni e tentativi di truffe. Per questo Don Andrea ha fortemente e ripetutamente invitato i parrocchiani a seguire l’appello del Maggiore dei Carabinieri Giovanni Orlando, di avvisare sempre e immediatamente i Carabinieri componendo il numero 112 in ogni circostanza di sospetto o manifesto pericolo di presenza di malfattori.

Nel corso della celebrazione Don Andrea ha presentato i bambini che frequentano il catechismo e che si stanno preparando a ricevere i Sacramenti nella prossima primavera, e attorniato anche dai chierichetti, dalla Corale La Fontana e dal responsabile della squadra dei “Jaguars” di Parma che sta sistemando il campo sportivo per le partite di criket , ha consegnato ai volontari del Team Folgore l’originale calendario della nuova Parrocchia di Traversetolo con le immagini degli otto campanili, quale ringraziamento per il servizio d’ordine prestato durante le iniziative parrocchiali.

La Corale “La Fontana” diretta dalla Maestra Antonella Fanfoni, che ha animato la celebrazione, ha piacevolmente intrattenuto i fedeli, al termine della Messa, con un applaudito concerto, al termine del quale numerosi parrocchiani hanno raggiunto la sede del Circolo “La Fontana” per il tradizionale pranzo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cesare Zini

Close

Domenica 16 luglio 1961 si spegneva a Traversetolo Cesare Zini, una delle figure più caratteristiche del nostro paese. Nato a Traversetolo il 20 novembre 1888 da Torquato di Giacomo e da Ferlini Elvira, si era unito in matrimonio a Ventoso di Scandiano, nel 1919, con Mattioli Carmelita. Sin da ragazzo dimostrò amore vivissimo per la musica al cui studio, così come per la cultura, si dedicò come autodidatta. Dopo la morte del padre, già vicedirettore...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Messa in onore di San Pio
24 giugno 2018, domenica ore: 17:30 Leggi

Agenda del Vescovo : Santa Messa
24 giugno 2018, domenica ore: 11:15 Leggi

Appuntamenti Associazioni, Movimenti, Parrocchie... : Infiorata del Corpus Domini
24 giugno 2018, domenica ore: 08:30 Leggi

Appuntamenti diocesani : Don Orzi, festa per il 50° di ordinanzione
24 giugno 2018, domenica ore: 11:00 Leggi

Caritas: Raccolta generi alimentari
26 giugno, martedìì, dalle 15.30 Leggi