Per vivere il cammino sinodale nella Nuova Parrocchia di Traversetolo.

Il 10 aprile è stato inviato in Diocesi il resoconto parrocchiale in risposta ai temi suggeriti per partecipare e offrire un contributo al lavoro sinodale della Chiesa. Il testo inoltrato riporta in sintesi l'attività svolta in Parrocchia:

riunioni quindicinali del Consiglio Interparrocchiale riunioni dei gruppi presenti in parrocchia diffusione di un questionario tramite il Giornali￾no parrocchiale, disponibile sul sito della parrocchia e distribuito anche alle diverse Associazioni del paese e frazioni.

Il risultato, in sintesi, è così esprimibile:

primo quesito: le attività pastorali in atto nella nostra parrocchia fanno pensare al Dio di Gesù Cristo?

La maggioranza delle risposte è affermativa, tuttavia c’è necessità di intensificare la formazione sia giovanile che per adulti.

Secondo quesito: tutto ciò che abbiamo compiuto e realizzato è in grado di trasformare la comunità cristiana rendendola luogo affascinante per incontrare Dio-Padre in Gesù?

Le risposte confermano positivamente l’impegno profuso dalla parrocchia, occorre però agire per un accordo tra le due diverse tendenze: quella di chi vuole conservare solo le tradizioni e non vede di buon grado le novità; e quella di chi intende vivere un rapporto nuovo con la chiesa, più aperto e di￾sponibile all’accoglienza di tutti.

Terzo quesito: le attuali azioni pastorali sono adeguate a far sì che altre persone maturino la propria fede nella gioia operante del Vangelo?

Coloro che poco partecipano alla vita parrocchiale hanno risposto un evasivo “non saprei”; quelli più assidui hanno risposto positivamente. Infatti le messe domenicali vedono un afflusso notevole di bambini con i propri genitori; il Gruppo Giovani Sposi sta operando molto bene e in completa sintonia con don Giancarlo; resta però l’ostacolo della generazione di adulti poco propensi al nuovo, più abituati alla Messa intesa come dovere che occasione comunitaria.

Le azioni pastorali praticate in parrocchia stanno attirando più persone e, anche se la partecipazione non è sempre un successo, la parrocchia deve continuare sulla via iniziata.

Il Gruppo Sposi si è riunito in presenza per discutere e rispondere ai quesiti proposti: dal confronto è stato prodotto un fascicolo che raccoglie opinioni e suggerimenti per meglio vivere e crescere una comunità cristiana sia all’interno della famiglia che nella partecipazione alle azioni pastorali.

Don. Giancarlo Reverberi – don Antonio Ciceri

S. Agata, vergine e martire a Catania (†...

Close

S. Agata Sant’Agata Vergine e martire (memoria)   ...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Rosario CVS
07 ottobre, venerdì, ore 17.25 Leggi

Sputa il rospo!
08 ottobre 2022, sabato, ore 21:00 Leggi

San Donnino
09 ottobre, domenica, ore 10.00 Leggi

Piccoli Crimini Coniugali
14 ottobre 2022, venerdì, ore 21:00 Leggi