"Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date"

San Josemaría Escrivá de Balaguer (1902-1975), sacerdote, fondatore - Omelia in "Amigos de Dios"

febbraio 10 , 2019
Quando Gesù è uscito in mare coi discepoli, non pensava solo a questa pesca. Perciò ... risponde a Pietro: "Non temere; d'ora in poi sarai pescatore di uomini". E a questa nuova pesca l'efficacia divina non mancherà più: gli apostoli saranno strumenti di grandi prodigi, nonostante la propria miseria. Anche noi, se lottiamo ogni giorno per raggiungere la santità nella vita quotidiana, ognuno nella propria condizione nel mondo e nell'esercizio della sua professione, oso affermare che il Signore farà di noi strumenti capaci di realizzare miracoli, e ancor più straordinari, se c'è bisogno. Ridaremo la luce ai ciechi. Chi può raccontare mille esempi del modo con cui un cieco riscopre la vista e riceve tutto lo splendore della luce di Cristo? Un altro era sordo e un altro muto, non potevano ascoltare o articolare parola come figli di Dio... : ora comprendono e si esprimono da veri uomini... "Nel nome di Gesù" gli apostoli ridanno le forze a un infermo incapace di qualsiasi azione...: "Nel nome di Gesù Cristo, il Nazareno, cammina!" (At 3,6) Un altro, un morto, già in decomposizione, sente la voce di Dio, come nel miracolo del figlio della vedova di Nain: "Giovinetto, dico a te, alzati!" (Lc 7,14) Faremo miracoli come Cristo, miracoli come i primi apostoli. Forse questi prodigi si sono realizzati in te, in me: forse eravamo ciechi, o sordi, o infermi, o sentivamo la morte, quando la Parola di Dio ci ha strappati alla nostra prostrazione. Se amiamo Cristo, se lo seguiamo sul serio, se cerchiamo solo Lui, e non noi stessi, potremo trasmettere gratuitamente nel suo nome quanto gratuitamente abbiamo ricevuto.     

San Nicolò in Cazzola

Close

Le origini medioevali della chiesa di Cazzola sono ancora visibili nella struttura architettonica della parte absidale esterna, a conci regolari e con archetti ciechi a decoro della fascia terminale. Le prime testimonianze inerenti la presenza di un edificio sacro risalgono al 1230. La chiesa è infatti  ricordata tra le cappelle del pievato di Traversetolo nel Capitulum Decimarum Omnium Ecclesiarum del 1230. Ancora nelle decime del 1299 viene...

Continua...





Avvisi e Comunicazioni

Agenda del Vescovo : Messa a Santa Maria del Piano
21 settembre 2019, sabato ore: 08:00 Leggi

Appuntamenti diocesani : Come sigillo sul cuore
21 settembre 2019, sabato ore: 17:00 Leggi

Porte aperte
22 settembre, domenica, dalle ore 10.00 Leggi

Incontro di preghiera del gruppo mariano "il chicco"
22 settembre, domenica, ore 15.30 Leggi

Agenda del Vescovo : Incontro con i cresimandi
22 settembre 2019, domenica ore: 16:00 Leggi